Erede Osimhen, il Napoli perde terreno: Atletico Madrid pronto a chiudere

Il Napoli è alla ricerca di un nuovo numero nove, dato l’addio ormai prossimo di Osimhen. Uno degli obbiettivi principali rischia di sfumare, l’Atletico Madrid è in fase avanzata per l’acquisto del bomber

Il direttore sportivo azzurro, Giovanni Manna, è alla ricerca di nuovi profili che possano aumentare la competitività della rosa da mettere a disposizione di mister Antonio Conte. A seguito della deludente stagione conclusa in decima posizione, occorrono cambiamenti in tutti i reparti. L’addio pesante dal quale il Napoli non potrà prescindere sarà quello di Victor Osimhen, pronto ad una nuova avventura in una big europea.

Il nigeriano, che saluterà al pagamento della clausola rescissoria di 130 milioni di euro, dovrà essere sostituito in maniera adeguata. Tra i profili visionati con attenzione, oltre a Romelu Lukaku, c’è Artem Dovbyk: l’attaccante del Girona piace al nuovo tecnico azzurro, e il Napoli negli ultimi giorni stava valutando di intensificare i contatti con la proprietà spagnola. Una notizia di giornata, però, potrebbe costringere la dirigenza partenopea a rivedere i propri piani.

Napoli, occhio all’Atletico Madrid: interesse concreto per Dovbyk, principio di accordo tra le parti

Per Artem Dovbyk, il Napoli dovrà sfidare i Colchoneros sul mercato. Secondo quanto riportato dal giornalista Patrick Berger di Sky Germania nella giornata odierna, il calciatore ucraino è stato approcciato concretamente dalla squadra allenata dal Cholo Simeone. Il classe ’97, particolarmente apprezzato dal papà del Cholito, ha una clausola da 40 milioni di euro, che pare non spaventare i Madrileni. Anzi, secondo il giornalista, nella corsa a due tra Atletico e Napoli sarebbe nettamente in vantaggio la prima compagine.

Erede Osimhen, il Napoli perde terreno: Atletico Madrid pronto a chiudere
Artem Dovbyk – LaPresse – SpazioNapoli.it

Prima di acquistare il nuovo bomber, il Napoli è obbligato a incassare la cifra della clausola di Victor Osimhen. Senza la partenza del nigeriano, infatti, è difficile ipotizzare l’arrivo di un nuovo numero nove. Il presidente Aurelio De Laurentiis, nelle ultime ore, si è attivato in prima persona per concretizzare la cessione del suo gioiello, ma la situazione non si è ancora sbloccata.

Dovbyk, alla prima stagione in Liga con la maglia del Girona, ha messo a referto la bellezza di 24 gol, facendo meglio di colleghi del calibro di Robert Lewandowski, riuscendo ad aggiudicarsi il premio di capocannoniere del torneo grazie a una tripletta realizzata nell’ultima giornata di campionato. Il ventiseienne è pronto per il salto in un grande club, e l’Atletico Madrid sembra volerci puntare. Il Napoli resta alla porta con le mani legate, pronto a sfruttare un’occasione, qualora si presentasse.

 

Home » calciomercato napoli » Erede Osimhen, il Napoli perde terreno: Atletico Madrid pronto a chiudere

Impostazioni privacy