Napoli, colpo di scena Gollini: il club cambia idea, la situazione

Per il calciomercato del Napoli Napoli bisogna registrare un importante colpo di scena che riguarda il futuro di Pierluigi Gollini.

Il Napoli è al lavoro per preparare al meglio la prossima stagione. Dopo il deludentissimo decimo posto del campionato di quest’anno, il club partenopeo ha l’urgenza di tornare ad essere competitivo per accedere alla Champions League. Aurelio De Laurentiis, proprio per questo motivo, ha ingaggiato Antonio Conte come nuovo allenatore della squadra azzurra. 

Una volta annunciato l’arrivo del tecnico pugliese, il Napoli ha iniziato a muoversi concretamente anche in sede di calciomercato. Tra i primissimi obiettivi del team campano, visti gli orrori visti nella stagione appena terminata, c’è sicuramente quello di rinforzare il reparto difensivo. Proprio in questa zona di campo, anche se esattamente tra i pali, ci sono delle novità che riguardano Pierluigi Gollini

Calciomercanto Napoli, possibile riscatto di  Pierluigi Gollini da parte del club partenopeo: le cifre

Secondo quanto raccolto dal quotidiano sportivo italiano ‘La Gazzetta dello Sport’, infatti, il Napoli starebbe pensando di riscattare il portiere dall’Atalanta per 5 milioni di euro. Questo è un colpo di scena che ha spiazzato un po’ tutti, considerando che sembrava certo l’addio di Pierluigi Gollini alla squadra partenopea. 

Il Napoli vuole riscattare Gollini
Pierluigi Gollini potrebbe essere riscattato dal Napoli di Antonio Conte (LaPresse) spazionapoli.it

Anche perché, dopo il prestito di un anno all’Empoli, Elia Caprile sarà a disposizione di Antonio Conte nei due ritiri estivi di Dimaro e Castel di Sangro. L’ex Bari, infatti, sembrava essere in pole position per ricoprire il ruolo di vice di Meret. Tuttavia, almeno come riportato dalla ‘Gazzetta’, il nome di Gollini (14 presenze totali in azzurro) sembrerebbe tornato in auge tra i dirigenti del Napoli.   

L’intenzione dei dirigenti azzurri, forse, è quella di mandare Caprile ancora in prestito con l’intenzione di farlo giocare con continuità ancora per una stagione e poi farlo diventare il nuovo titolare della porta del Napoli.  Nelle prossime settimane, dunque, staremo a vedere chi sarà il secondo portiere del team guidato da Antonio Conte

Nel frattempo, il tecnico pugliese in questi giorni si recherà a Castel Volturno con il suo staff per prendere ‘confidenza’ con la sede del suo nuovo club. Dopo fatto ciò, Antonio Conte si dedicherà ad un altro tassello della difesa del Napoli: la permanenza del capitano Giovanni Di Lorenzo. Il terzino destro, ora impegnato con l’Italia di Spalletti nella preparazione del prossimo Europeo, ha infatti ribadito di voler cambiare aria dopo che non sente più la fiducia dell’ambiente. 

Home » calciomercato napoli » Napoli, colpo di scena Gollini: il club cambia idea, la situazione

Impostazioni privacy