Europol lancia la bomba: “Truccate 380 partite in Europa”

«Il giorno più triste per il calcio». Il direttore di Europol – l’agenzia Ue di contrasto alla criminalità – Rob Wainwright snocciola uno dopo l’altro i dati dell’indagine più imponente mai condotta sul calcioscommesse a livello mondiale che coinvolge 425 tra arbitri, responsabili di club, giocatori e criminali tout court. In tutto si parla di … Leggi tutto

Calcioscommesse: interrogato Gervasoni, Mauri sempre più in bilico

È stato il suo grande accusatore della prima ora e adesso aggiunge altri particolari. Informazioni che, incrociate con i dati dei tabulati telefonici, porterebbero a nuove accuse nei confronti di Stefano Mauri. Carlo Gervasoni, l’ex calciatore della Cremonese passato poi al Piacenza, uno dei pentiti dell’inchiesta sul calcioscommesse, è stato interrogato ieri per sei ore … Leggi tutto

Bigon: “Il mercato in questi giorni è stato davvero particolare. Rosa completa, ma forse faremo qualche operazione”

Riccardo Bigon, direttore sportivo del Napoli, è intervenuto all’interno della trasmissione MarteSportLive, in onda sulle frequenze di Radio Marte. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di SpazioNapoli: “Sentenza? Fa molto piacere che la giustizia sportiva abbia riconosciuto la tesi  portata avanti dai nostri legali. E’ stata la vittoria della società. Il presidente ha avuto sempre il merito di metterci la … Leggi tutto

De Laurentiis: “Sentenza giusta. Cavani rimane, a marzo sapremo chi siamo veramente”

Gli occhi del presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, sono gonfi di gioia dopo giorni passati a studiare gli atti processuali e a trovare le parole giuste per scalfire le certezze della giustizia sportiva: “È la vittoria non del calcio Napoli, ma dello sport italiano: ma io, sia ben chiaro, questi due punti non ho mai pensato di poterli … Leggi tutto

Rabbia Tuttosport: “Napoli privilegiato! Per Conte trattamento diverso”

Liberi tutti. Napoli di nuovo in corsa scudetto, a un passo dalla Juve. Tolto il -2 in classifica, liberi anche Paolo Cannavaro e Gianluca Grava dall’omessa denuncia. Sentenza storica, senz’altro: resiste la responsabilità oggettiva, ma da ieri viene messa a durissima prova per il futuro. Per Matteo Gianello viene recepito l’assurto della mancanza della prova estrinseca sottolineata dall’avvocato di Cannavaro, Ruggiero Malagnini … Leggi tutto

Anche De Laurentiis in aula: “Napoli pulito, assolveteci”

Bisogna minare la credibilità di Matteo Gianello. E subito dopo far comprendere ai sette giudici che compongono la Corte di giustizia federale che non ci può essere una condanna per un reato che non è stato commesso. Non solo: deve esserci o no una differenza sostanziale, e non solo formale, tra illecito e tentato illecito … Leggi tutto

Avv. Grassani: “Non cercheremo attenuanti, il campionato non può essere falsato così”

Quest’oggi, all’assemblea generale della Figc che, riunita a Roma, ha confermato Giancarlo Abete alla guida del calcio italiano, era presente anche l’avvocato del Napoli Mattia Grassani, che in vista di quanto è previsto per il prossimo giovedì dove alla Corte di Giustizia federale verrà valutato il ricorso del Napoli in merito ai due punti di … Leggi tutto

Nuova strategia del Napoli: “Nessun illecito”

All’apertura del processo d’appello per il caso calcioscommesse, ed in particolare per i fatti avvenuti a Napoli in cui è implicato l’ex portiere azzurro Gianello, la società del  Napoli cambierà completamente strategia, facendo prospettare all’orizzonte uno scontro aperto con la giustizia sportiva. Se il club di De Laurentiis sino ad ora si era proclamato sempre “parte … Leggi tutto

Calcioscommesse, il Napoli vuole la completa assoluzione!

Un ricorso che possa restituire al Napoli i 2 punti di penalizzazione e fare giurisprudenza, evidenziando la differenza che esiste tra illecito sportivo e tentato illecito. E’ questo l’obiettivo della difesa del Napoli, affidata al professore Virgilio D’Antonio, docente di Diritto privato comparato presso l’Università di Fisciano, il professionista salernitano a cui il club di … Leggi tutto

Adriano Grava a Radio Crc: “Il calcioscommesse è un’ingiustizia”

Adriano Grava, papà di Gianluca Grava, è intervenuto ai microfoni di Radio Crc durante la trasmissione Si gonfia la rete. Il padre del numero 2 azzurro ha parlato del caso calcioscommesse, ecco le sue dichiarazioni. “Calcioscommesse? Con le dovute proporzioni, hanno colpito le torri gemelle del Napoli. Hanno voluto colpire Napoli come New York all’epoca. Dopo la rottura di due crociati, … Leggi tutto

Taglialatela: “Mi auguro che De Laurentiis convincerà Mazzarri a restare”

Chi più di Pino Taglialatela, napoletano ed ex portiere azzurro, poteva dire la sua in merito alla sciagurata vicenda Gianello-Cannavaro, costata 6 mesi di squalifica a quest’ultimo: “Se fossi stato nello spogliatoio del Napoli, tutto questo non sarebbe successo perché avrei attaccato al muro Gianello e parlato con la società. – Ha dichiarato Taglialatela ai … Leggi tutto

Lippi: “Il Napoli è una società vincente. Va cambiata la legge sull’omessa denuncia”

Tempo fa era stato accostato al Napoli per il dopo-Mazzarri. L’idea ha stuzzicato la piazza e lui stesso non ha mai categoricamente escluso un suo ritorno sulla panchina azzurra. Per ora, però, la fascinosa ipotesi è congelata. Marcello Lippi, ex ct della Nazionale italiana e ora alla guida del Guangzhou, ha speso parole d’elogio per … Leggi tutto

La Giustizia Sportiva fallisce ancora, una sentenza inaccettabile

Due punti di penalizzazione al Napoli e 70mila euro di ammenda, 3 anni e 3 mesi di squalifica per Matteo Gianello e 6 mesi per Paolo Cannavaro e Gianluca Grava. Sono queste le decisioni prese oggi dalla Commissione disciplinare nazionale in merito al presunto tentativo (non riuscito) di combine della partita Sampdoria-Napoli, tenutasi il 16-05-2010. Ancora … Leggi tutto

VIDEO – Il padre di Cannavaro: “Vedere infangato il cognome dei Cannavaro è una cosa orribile”

Parla Pasquale Cannavaro, padre di Fabio e Paolo, in merito alla situazione abbattutasi sul “piccolo” Paolo: “I miei figli sono cresciuti con dei sani valori, vedere il nostro cognome uscire infangato da questa situazione è una cosa orribile. Mio figlio, Grava e la società sono innocenti in tutto e per tutto, ma si poteva fare … Leggi tutto

Ecco chi può sostituire il capitano Cannavaro

Lo scandalo calcioscommesse ha investito il Napoli ed il suo capitano, Paolo Cannavaro. Nove mesi di stop, quelli chiesti da Palazzi, sono troppi e la società azzurra si ritroverebbe catapultata sul mercato in cerca di un degno sostituto. In nomi che si fanno in questi giorni sono tanti, tutti di livello e che garantirebbero continuità … Leggi tutto

Impostazioni privacy