shinystat spazio napoli calcio news Bigon: "Il mercato in questi giorni è stato davvero particolare. Rosa completa, ma forse faremo qualche operazione"

Bigon: “Il mercato in questi giorni è stato davvero particolare. Rosa completa, ma forse faremo qualche operazione”


bigon12Riccardo Bigon, direttore sportivo del Napoli, è intervenuto all’interno della trasmissione MarteSportLive, in onda sulle frequenze di Radio Marte. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di SpazioNapoli:

Sentenza? Fa molto piacere che la giustizia sportiva abbia riconosciuto la tesi  portata avanti dai nostri legali. E’ stata la vittoria della società. Il presidente ha avuto sempre il merito di metterci la faccia, è andato in prima persona ad affrontare gli argomenti in gioco. Ora però pensiamo alla gara di Firenze.

Cannavaro e Grava? Mese difficilissimo per loro, ma sono stati molto bravi a non far ricadere sulla squadra la tristezza, nascondendo il loro stato d’animo. Siamo tutti contenti per i due ragazzi, soprattutto dal punto di vista umano.

Momento del verdetto? Mi arrivavano messaggi, solo rumors, quando sono atterrato a Napoli da Milano. Poi mentre ero a telefono con un agente per una trattativa, lui ha visto su internet la notizia ufficiale e me l’ha comunicata.

Mercato nei giorni scorsi?  Situazione molto particolare. Ieri facendo una battuta ho detto ‘ ho buttato tutto il lavoro fatto’, perchè avevo tre o quattro soluzioni da chiudere per la difesa. Ma è solo una battuta, sarà utilissimo per giugno. Scelta della società di attendere la sentenza è stata vincente.

Risparmio? Non si può fare un conto, perchè c’erano varie possibilità in entrata, sia in prestito che a titolo definitivo. Ma la questione  non è mai stato economica. La difficoltà era quella di individuare calciatori giusti subito, non è semplice a gennaio.

Altre operazioni fino al 31? Può darsi che qualcosa venga fatto. Forse qualche operazione per il futuro. Siamo stati uno dei pochissimi club a muoversi così tanto nella prima settimana di gennaio. La rosa è completa, ma se arrivasse qualche opportunità di mercato, la coglieremo.

Radosevic? Giocatore interessante. L’abbiamo scoperto circa un anno fa. E’ molto giovane ( classe ’94), potrebbe essere un operazione per il futuro.

Hansen? Ho incontrato l’agente per altri motivi.

Fiorentina-Napoli? Gara difficilissima, una delle quattro gare più complesse da qui alla fine della stagione. I tanti napoletani al seguito saranno molto di aiuto. A Firenze si sentiranno.”