Dries Mertens, il magnifico jolly che ha stregato Napoli

L’avevamo chiesto proprio in questi lidi (leggi qui https://www.spazionapoli.it/2014/04/07/non-si-puo-rinunciare-mertens/). Non c’erano dubbi che Benitez, il primo a puntare fortissimo sul classe 87 di Lovanio insieme al direttore Riccardo Bigon, condividesse a pieno questo punto di vista. Smaltiti gli acciacchi che ultimamente l’avevano tormentato influendo sul suo minutaggio, ma non compromettendone il rendimento, Dries Mertens ha guidato gli azzurri a questa vittoria partendo … Leggi tutto

Non si può rinunciare a questo Mertens

E’ il solito Napoli di quest’anno, quello che alterna prestazioni superbe, da manuale del calcio, a partite opache, spente, con poco nerbo e grinta. La squadra che è meritatamente, aldilà di eventuali attenuanti, a distanza considerevole da due compagini che hanno disputato un campionato straordinario quali Juventus e Roma. Ma della prestazione incolore del Tardini non … Leggi tutto

L’incapacità di portare a casa la vittoria con un risicato 1-0: ennesimo pareggio allo scadere

Il Napoli si lascia beffare dall’ex: a Fuorigrotta va in scena l’ennesimo pareggio allo scadere. Dopo il vantaggio conseguito con un Higuain sempre ispirato, il Genoa di Gasperini è riusciuto a recuperare lo svantaggio, portandosi sull’1-1 con una punizione calciata divinamente da Calaiò.  Alla squadra azzurra si sono prospettate una marea di occasioni per chiudere definitivamente … Leggi tutto

“Lo spazio di Mister Marino”: verso Napoli-Arsenal

La partita di stasera è una di quelle gare in cui conta poco fare calcoli o pensare di poter fare qualche variazione al modulo più congeniale alla squadra. Condivido la scelta di puntare su Mertens a sinistra e sul tandem d’attacco Pandev-Higuain, con Callejon a destra. Sarà importante, però, chiedere al macedone di essere più … Leggi tutto

Mertens, l’uomo in più di questo Napoli: scudetto e Mondiali sono i suoi traguardi

NAPOLI – Il volo palese conduce laddove trascina il cuore: e in quell’orizzonte indefinito, che spazia tra l’Italia e il Brasile, c’è l’umanissimo desiderio di sognare, c’è l’altra faccia d’una Napoli multietnica, c’è uno speedy gonzales che s’è tolto la zavorra dell’ambientamento e s’è lasciato la panchina alle spall e. Si scrive Mertens e si … Leggi tutto

“Lo spazio di Mister Marino”: Napoli-Torino 2-0. Massimo risultato con il minimo sforzo

Iniziamo dai moduli: il Napoli era schierato con un 4-2-3-1, mentre il Torino con un 3-5-2.  La chiave tattica della partita è insita nella superiorità numerica sulle fasce. Ottima la scelta di schierare Insigne e Mertens sugli esterni, molto bravi nell’uno contro uno con l’intento di creare superiorità sulle corsie esterne, in quanto, per disposizione, il 3-5-2, … Leggi tutto

Dubbi sulla sinistra: Insigne o Mertens?

Simbolo di importanza e di tensione della partita tra Roma e Napoli, sono sicuramente i dubbi, riguardanti i migliori undici da mandare in campo. Infatti, alla vigilia della super sfida tra i giallo-rossi e gli azzurri, la formazione dei secondi è ancora da decifrare. L’unico punto interrogativo di Benitez è rappresentato dalla casella sinistra del … Leggi tutto

Dries Mertens, voglia di riscatto. All’appello del tabellino manca solo lui…

Allo scoperta di Dries, atto terzo. Non proprio oggetto del mistero, ma scatta l’ora delle verità per il piccolo talento belga. Non è mai finito nello scantinato di Benitez, eppure l’inizio di stagione di Mertens non è stato proprio di quelli da incorniciare. Per intenderci, appena dodici mesi fa, di questi tempi, per il «Messi dei Paesi Bassi» il bottino era già … Leggi tutto

La sonora “lezione di turnover” impartita da Benitez

Il turnover: pratica con la quale, nell’ambito delle “edizioni precedenti”, la mentalità azzurra non aveva sviluppare un suffragato feeling, in quanto, orbatosi dei suoi “titolarissimi”, si mostrava e dimostrava di essere palesemente incapace di riscontrare consensi e maturare vittorie. Ci eravamo, pertanto, quasi convinti che il turnover fosse un atteggiamento tattico improduttivo e che il … Leggi tutto

Il sole di Dimaro splende sul Napoli, il cielo di Napoli tuona sul Napoli

Il sole splende sul Napoli, giunto ieri a Dimaro ed accolto da un caloroso ed espansivo clima, al quale, i numerosi tifosi, accorsi nel pacato e riservato comune sito in provincia di Trento che per la terza stagione consecutiva accoglierà il ritiro pre-campionato degli azzurri, hanno contribuito a conferire non poco ardore e giovialità, riservando … Leggi tutto

Katrin Kerkhofs, la bellezza nordica che ha rubato il cuore di Dries Mertens

Belli, semplici, simpatici, giovani e follemente innamorati. Quando si pensa alle wags azzurre, non si può fare a meno di ricollegarsi a lei, Katrin Kerkhofs, splendida moglie di Dries Mertens. Carattere deciso, irriverente e sorriso contagioso per una cittadina del Mondo che, tra viaggi ed uscite tra amiche non fa mai mancare il supporto al suo Dries, … Leggi tutto

Quando Mertens snobbò il Matador

A breve potrebbe essere ufficializzato il calciatore belga, in forza al Psv, Dries Mertens. L’ufficializzazione potrebbe avvenire in un momento tutt’altro che stabile per il presente del Napoli, Edinson Cavani. Questo possibile incrocio, tra quello che può essere il futuro azzurro e quello che può essere il passato azzurro, ci fa tornare in mente un … Leggi tutto

Napoli belga, pochi ricordi. Ma ora c’è Mertens!

NAPOLI BELGA | Il Napoli ed il Belgio, in termini calcistici, non si sono mai amati, o meglio, hanno avuto poche chances per incontrarsi. Infatti nella storia calcistica partenopea, sono arrivati all’ombra del Vesuvio solo tre giocatori belgi: Bertrand Crasson, Olivier Renard e l’ultimo, più conosciuto, Omar El Kaddouri. Il primo venne acquistato nel 1996, proveniente dall’ … Leggi tutto