Matuzalem: “Accettai subito la proposta del Napoli, e su De Laurentiis…”

L’ex centrocampista, tra le altre, di Napoli e Lazio, Francelino Matuzalem, ha concesso un’intervista a Tuttomercatoweb, ecco i punti riguardanti la sua permanenza al Napoli: “Arrivai a Napoli a 19 anni. Per me lasciare il Brasile è stato difficile, soprattutto perché ai primi tempi non parlavo italiano. Oggi i giocatori si preparano prima, mentre io seppi da … Leggi tutto

Naldi: “Il calcio è un sistema delinquenziale, ero troppo onesto per quell’ambiente”

L’ex presidente del Napoli Salvatore Naldi ha rilasciato alcune interviste ai microfoni di Radio Club 91: “Al Napoli ho dato tutto me stesso, ma nessuno se n’è reso conto. I tifosi passionali sono pochi, gli altri sono subito pronti ad incolpare quando le cose non vanno bene: questo mi ha costretto a lasciare il calcio. Adesso … Leggi tutto

Corbelli: “Zeman a Napoli? Ecco come andò. Mentre per Roberto Baggio…”

Giorgio Corbelli, Presidente del Napoli dal 2000 al 2002, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Furono Ferlaino ed altri collaboratori a scegliere Zeman, erano convinti di affidargli la panchina del Napoli, a me interpellarono solo per gli aspetti economici. Il nome di Mondonico venne fuori dopo. Roberto Baggio al Napoli? C’erano alcune voci, ma … Leggi tutto

David Sesa, un “pacco” da 18 miliardi

In questa nuova rubrica “CalcioBidoni” tratteremo dei giocatori più sopravvalutati della storia del calcio. Coloro i quali hanno deluso maggiormente le attese, spesso sparendo quanto prima  (e in modo indolore) dalla circolazione. Unici ricordi che abbiamo di loro sono le performance scialbe, incolori e talvolta indecenti, sfoderate in carriera. Oggi parliamo di David Sesa. Attaccante svizzero, … Leggi tutto

David Sesa, il “Maradona” svizzero

A sentir nominare Inler e Dzemaili vanno tutti in fibrillazione. Ma non sono loro i precursori della sempre più crescente  influenza svizzera, perchè  il Napoli, in passato, ha già avuto un illustre rappresentate del paese dei quattro Cantoni: David Sesa. Era l’estate del 2000, dopo 2 stagioni di purgatorio in Serie B il Napoli riuscì a riconquistare la massima … Leggi tutto