shinystat spazio napoli calcio news CRC - "Insigne resterà a Napoli. Kessie verso la Roma. Kovacic e Keita? Piacciono, ma chiedono ingaggi fuori portata"

CRC – “Insigne resterà a Napoli. Kessie verso la Roma. Kovacic e Keita? Piacciono, ma chiedono ingaggi fuori portata”


Il giornalista Ciro Venerato è intervenuto su Radio Crc, ai microfoni di Si gonfia la rete.

La sua è risultata una vasta analisi di mercato su quelli che dovrebbero essere, secondo le voci odierne, gli interessamenti del Napoli: “Io penso che alla fine Insigne resterà a Napoli, perché il calciatore ha voglia di rimanere. Ma siamo ancora in una fase di contrattazione delicata. Voglio, però, fare un attimo un po’ di chiarezza sulle voci di mercato odierne. Kessie pare avere già un accordo informale con la Roma, addirittura con una cifra già stabilita.

Keita piace, ma al momento non c’è nessuna trattativa, solo un colloquio tra le parti, durante il quale il Napoli ha espresso qualche dubbio: la società sta valutando l’aspetto caratteriale del calciatore, e poi economicamente la richiesta di 30 milioni sembra un po’ esagerata. Anche Kovacic piace molto agli azzurri, ma parliamo del nulla perché guadagna 4,5 milioni netti, troppi per casa Napoli. Il giovane Ceballos, centrocampista del Betis, invece, è stato decisamente bocciato per le caratteristiche tecnico-tattiche”.

Prima di salutare i radiospettatori, Venerato ha espresso anche un parere sulla Nazionale italiana: “Ventura è un maestro di calcio come Sarri, sicuramente può fare cose importanti con la Nazionale. Lasciamolo lavorare, io sono molto positiva. È pur vero che è stato fortunato perché ha a disposizione un pacchetto di giovani molto ampio e di qualità. Insigne potrà dire la sua in questo contesto

Preferenze privacy