shinystat spazio napoli calcio news De Laurentiis riceve Zuniga: possibile una nuova operazione per il terzino. Permanenza a Napoli a rischio?

De Laurentiis riceve Zuniga: possibile una nuova operazione per il terzino. Permanenza a Napoli a rischio?


Ancora uno stop, ancora al ginocchio. Juan Camillo Zuniga non riesce più a ritrovare la giusta continuità dopo quell’operazione dello scorso anno che lo ha tenuto a lungo fuori dai campi. Il giocatore, nuovamente out e sottoposto da più di una settimana a terapie, è lontano da un possibile ritorno in campo. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna di Tuttosport, giovedì sera ci sarebbe stato un incontro tra Juan Camillo Zuniga, accompagnato dall’agente Riccardo Calleri, ed Aurelio De Laurentiis all’Hotel Vesuvio per fare il punto della situazione e capire meglio come agire.

LA DECISIONE – Secondo Tuttosport, nel breve summit si è scelto come agire per risolvere definitivamente questa grana all’articolazione che non lascia in pace l’esterno ex Siena. Il ginocchio continua a dare problemi, ad ogni partita si gonfia e non permette di poter recuperare nel breve tempo che il calendario azzurro impone. De Laurentiis ha concesso a Zuniga di esser visitato da un ulteriore specialista e decidere se essere rioperato al ginocchio. Il suo ritorno in campo slitterebbe così dopo la sosta natalizia.

IL FUTURO – Uno sguardo al presente ma anche al futuro. Perchè Zuniga è uno dei top player azzurri per ingaggio e vederlo fuori fa male, soprattutto al massimo dirigente azzurro. Secondo Tuttosport, non è da escludere un possibile addio fra il terzino destro e la società partenopea. Non a gennaio, ma a giugno le cose potrebbero cambiare e molto dipenderà da chi sarà il prossimo allenatore del Napoli.