L’odore dei petrodollari

Aurelio De Laurentiis, parlando di Champions League, ha lanciato  un allarme: “Sento aleggiare degli strani movimenti sulla nostra imminente gara contro il Villarreal, con principi e sceicchi che si agitano. A pensare male, si può fare peccato”. Il presidente azzurro è rimasto infastidito dalle ultime voci di mercato che sono arrivate dall’Inghilterra. Il Manchester City, avversario diretto per la qualificazione, sarebbe pronto a farsi avanti nel mercato di gennaio per Cavani e Lavezzi. Ed è forte il sospetto di una manovra di disturbo non solo fuori dal rettangolo di gioco.

Napoli deve stare con gli occhi aperti, alla vigilia dei 90’ cruciali della stagione, perché i petrodollari possono affascinare anche il più puro d’anima. Non dimentichiamo che nella cultura sportiva spagnola il concetto del “premio partita” è ben differente da quello italiano. Oltre al calciomercato il Napoli  deve ben vedersi dal mercato del “calcio”. A buon intenditore poche parole.

Alessandro D’Auria

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI