“Non è da Napoli”: Calzona sorprende tutti su Lindstrom, le parole

Mister Francesco Calzona lancia una dura bordata a Lindstrom. Le parole del tecnico azzurro non lasciano dubbi. 

Il Napoli ha messo fine alla propria stagione con un triste e scialbo pareggio casalingo contro il Lecce di Luca Gotti. Gli azzurri di mister Francesco Calzona hanno chiuso la sfida interna con il punteggio di 0-0, risultato che ha ufficialmente definito la decima posizione in classifica della squadra partenopea. Dopo oggi, la società partenopea di Aurelio De Laurentiis si è preclusa anche la possibilità di continuare a mantenere costante la propria presenza nelle competizioni continentali. 

L’amaro pareggio interno ottenuto all’ultima giornata di Serie A ha condannato il club di Aurelio De Laurentiis ad un anno di purgatorio, derivato dal fatto che non participerà a nessuna competizione europea. Questo avviene dopo 14 anni consecutivi del Napoli negli ambiti tornei della UEFA. C’è un mix di rabbia, frustrazione e amarezza all’interno dell’ambiente partenopeo. L’aria è pesante, la conferma è arrivata dallo stesso tecnico uscente degli azzurri, Francesco Calzona. L’allenatore si è mostrato molto affranto, lasciandosi andare a più sfoghi nel corso del post gara. Il mister del Napoli, di fatto, ha sfruttato l’occasione per lanciare qualche bordata. Una di queste è stata rivolta a Jesper Lindstrøm. 

Duro attacco di Calzona verso Lindstrøm

Mister Francesco Calzona si è tolto qualche sassolino nella scarpa nel post gara di Napoli-Lecce, lanciando diverse frecciatine. Una di queste ha colpito Jesper Lindstrøm. Il tecnico non ha usato mezzi termini per quanto riguarda il trequartista danese: “Non ci sono giocatori forti o meno forti, ma giocatori adatti e non adatti. Lindstrom, ad esempio, non è un giocatore adatto a una squadra come il Napoli che gioca in 30 metri di campo”. 

Le dichiarazioni rilasciate da Francesco Calzona non lasciano spazio ad interpretazioni. Il tecnico del Napoli ha voluto lanciare una vera e propria bordata all’indirizzo di Jesper Lindstrøm. Tuttavia, tra gli azzurri che hanno deluso di più in questa stagione c’è proprio il calciatore danese. Il classe 2000 è arrivato l’estate scorsa all’Ombra del Vesuvio, costando al club di Aurelio De Laurentiis circa 30 milioni di euro dall’Eintracht Francoforte. Una cifra che sul campo non è stata affatto ripagata.

Bordata di Calzona per Lindstrom
Calzona su Lindstrom – (LaPresse) SpazioNapoli.it

Jesper Lindstrøm ha deluso le iniziali aspettative di club e tifosi, dimostrandosi non all’altezza delle ambizioni dell’ambiente azzurro. A gravare sul suo corretto inserimento è stata di certo la brutta piega che ha preso la stagione azzurra, ma non è un caso che in 29 presenze (587 minuti in campo), il giocatore classe 2000 non sia riuscito mai a trovare la via del gol. Non solo con Calzona, Lindstrøm ha faticato a trovare il giusto spazio anche sotto le precedenti guide tecniche di Garcia e Mazzarri. A testimonianza che le parole dell’attuale allenatore partenopeo sono tutt’altro che infondate. Insomma, questa per il danese è una stagione da dimenticare. Un’annata che dovrà assolutamente archiviare lo stesso Napoli. 

Home » Notizie Napoli Calcio » Ultim'ora sul Calcio Napoli, le news » “Non è da Napoli”: Calzona sorprende tutti su Lindstrom, le parole

Impostazioni privacy