Convocati Fiorentina-Napoli, quanti assenti per gli azzurri: l’elenco

Il Napoli si prepara a disputare la gara contro la Fiorentina di campionato, ma mister Calzona dovrà rinunciare a tanti calciatori.

Ultime due gare di campionato per il Napoli di Francesco Calzona, che non vince in Serie A da oltre un mese. L’ultimo successo degli azzurri risale allo scorso 7 aprile, quando gli azzurri si imposero 2-4 contro il Monza. La prossima gara metterà i partenopei di fronte alla Fiorentina, in un match che è un vero e proprio spareggio per la qualificazione alla Conference League.

Il Napoli ha attualmente 51 punti in classifica, mentre i gigliati ne hanno 53 e occupano l’ottavo posto in graduatoria, l’ultimo utile per garantirsi la partecipazione a una coppa europea nella prossima stagione, ovvero la Conference League. Una sfida, quella contro la Fiorentina, che serve anche a far alzare la testa a una squadra ferita, che non ha saputo difendere il titolo di campione d’Italia e addirittura è passata alla storia del calcio italiano come la peggior detentrice del titolo di sempre. Vincere contro i viola diventa anche, e soprattutto, una questione di orgoglio.

Convocati per Fiorentina Napoli: assenti Osimhen, Zielinski, Mario Rui e Gollini

Farlo non sarà però semplice, anche a causa delle tante assenze che il Napoli avrà nel match. Poco fa, infatti, è stata diramata la lista dei giocatori convocati. Come era prevedibile non sarà della sfida Victor Osimhen, fermato da un fastidio muscolare accusato dopo la sconfitta con il Bologna della scorsa settimana. Le brutte notizie, però, non si fermano qui. Saranno assenti anche altri tre giocatori: Pierluigi Gollini che – come comunicato dal Napoli attraverso il report giornaliero sull’allenamento da Castel Volturno – si è dovuto fermare a causa di un affaticamento muscolare; Piotr Zielinski, ancora sulla via del recupero; e Mario Rui che oggi ha svolto lavoro personalizzato in campo.

Le scelte di Calzona per Fiorentina Napoli
I convocati del Napoli per Fiorentina Napoli (LaPresse) – SpazioNapoli.it

Quattro assenze di cui almeno tre di potenziali titolari. Mister Calzona sta così riflettendo su chi dovrà prendere il posto di chi resterà a casa per recuperare. Scelte obbligare in porta e sulla fascia sinistra di difesa, con Meret e Olivera pronti a scendere in campo da titolari. Il posto di Zielinski a metà campo dovrebbe essere preso da Cajuste, che Calzona pare preferire a Traoré, ormai bocciato da tecnico e società. Infine per il ruolo da centravanti sarà ballottaggio tra Raspadori e Simeone, con il primo leggermente favorito per strappare la maglia da titolare.

Home » Notizie Napoli Calcio » Ultim'ora sul Calcio Napoli, le news » Convocati Fiorentina-Napoli, quanti assenti per gli azzurri: l’elenco

Impostazioni privacy