Stramaccioni avvisa il Napoli: “Atalanta avversario ideale per un motivo”

Il telecronista sorpresa dei mondiali del 2022, Andrea Stramaccioni, analizza il momento del Napoli su Radio Crc alla trasmissione “Si Gonfia La Rete“. Tra i vari temi toccati dall’ex tecnico dell’Inter c’è il momento di Osimhen e le considerazioni sul match di domani oltre a quelle sul k.o di venerdì scorso.

Sull’Atalanta a Napoli

Domani arriverà l’Atalanta di Gasperini, Strama sembra avere le idee ben chiare sui nerazzurri e analizza tutti gli aspetti che lo hanno colpito:

“Napoli-Atalanta? Io la vedo anche con un po’ di occhio da allenatore in positivo. L’Atalanta è l’avversario ideale per dimostrare che contro la Lazio è stato solo un passo falso. L’Atalanta non ti permette di giocare, quindi il Napoli dovrà subito alzare il ritmo. Il Napoli è una squadra molto mentalizzata, l’avevo già vista a Sassuolo dal vivo. I giocatori sembravano avere l’argento vivo addosso. Le parole di De Laurentiis sono condivisibili. Fa bene il mio amico Spalletti ad essere arrabbiatissimo dopo la partita perché le partite vanno messe tutte sullo stesso binario”.

Il commento su Napoli-Lazio

Non manca la citazione alla sconfitta di venerdì scorso, secondo il tecnico romano che attribuisce i meriti agli uomini di Sarri:

“Io credo che per una volta bisogna fare i complimenti all’avversario che a Napoli conoscete bene. Nel primo tempo il merito è stato della Lazio che non ha permesso al Napoli di giocare come gli piace fare. Felipe Anderson e Zaccagni hanno ripiegato per tutta la partita. Nel secondo tempo il Napoli ha ricominciato a fare il Napoli alzando il ritmo, ma proprio nel miglior momento degli azzurri la Lazio ha trovato il gol con Vecino. Il Napoli avrebbe meritato sicuramente il pareggio, ma questa è la classica eccezione che conferma la grande qualità del Napoli”.

Sassuolo, Italy, 17th February 2023. Victor Osimhen of SSC Napoli reacts during the Serie A match at Mapei Stadium – Cittˆ del Tricolore, Sassuolo. Picture credit should read: Jonathan Moscrop / Sportimage EDITORIAL USE ONLY.

Su Osimhen

Non manca il passaggio anche sull’uomo del momento, Victor Osimhen. Sul nigeriano attualmente capocannoniere di questo campionato, viene analizzata la partita con la Lazio

 “Non ha visto quasi mai palloni anche per merito della Lazio, ma ogni volta che ha toccato palla è avvenuto qualcosa di pericoloso. Non è stato un Osimhen passivo, ma non rifornito. È un giocatore straordinario e credo che sarà affamato essendo abituato abbastanza bene. Sarà voglioso di far esultare il proprio pubblico domani al Maradona”.

MICHELE MASSA

Home » Ultim'ora sul Calcio Napoli, le news » Stramaccioni avvisa il Napoli: “Atalanta avversario ideale per un motivo”

Impostazioni privacy