Ritiro in Turchia, sorpresa tra i convocati di Spalletti: svelati i nomi

Come già anticipato da Spazio Napoli nei giorni scorsi, sono state confermate le date di partenza per il prossimo ritiro in Turchia.

Gli azzurri partiranno in direzione Antalya il prossimo giovedì 1° dicembre. Confermata anche la presenza di alcuni giocatori della Primavera all’interno del gruppo di Luciano Spalletti.

Ai già anticipati Iaccarino, Barba e Spavone, si aggiungeranno anche Marchisano, Hysaj e Russo.

Napoli Primavera
Napoli Primavera

Ritiro Napoli in Turchia, l’identikit dei calciatori della Primavera?

Daniel Hysaj, difensore centrale classe 2004, fa della lettura dell’azione e dell’anticipo le sue qualità migliori, compensando così quello che gli manca dal punto di vista fisico. È il cugino di Elseid, terzino ex Napoli e oggi alla Lazio.

Benedetto Barba, difensore centrale classe 2003. È il capitano della Primavera di Frustalupi, anche lui fisicamente non è particolarmente strutturato, ma gioca tantissimo sull’anticipo ed è sempre concentrato e preciso negli interventi.

Matteo Marchisano, esterno destro classe 2004. Dotato di enormi qualità atletiche, velocità e un buon destro. Bravo nel gioco aereo, sfruttando il fisico longilineo. Era indicato come uno dei migliori elementi del settore giovanile, ma un paio di infortuni gravi patiti nelle ultime due stagioni ne hanno frenato l’ascesa.

LEGGI ANCHE:   Nesce il terno del Napoli: i numeri vincenti legati al possibile scudetto

Gennaro Iaccarino, regista classe 2003. Probabilmente il miglior giocatore della Primavera. È il cervello del centrocampo: personalità, freddezza, gestione del pallone e agonismo sono le sue qualità migliori. L’anno scorso si infortunò alla prima giornata di campionato ed è rientrato solo nel finale di campionato, risultando decisivo con un paio di reti su rigore alla salvezza della squadra.

Alessandro Spavone, centrocampista classe 2004. Buoni doti tecniche, propensione al gol e polivalenza tattica le sue qualità migliori. In mediana sa giocare sia a due che a tre, da mezzala. Con Frustalupi gioca spesso anche da trequartista e quest’anno ha realizzato già 4 gol: 2 in campionato e 2 in Youth League.

Lorenzo Russo, attaccante classe 2005. Talentino della cantera azzurra, gioca da seconda punta o anche trequartista. Dribbling e buon fiuto del gol le sue abilità. Ha un potenziale ancora inespresso in Primavera, ma che nella trafila degli anni scorsi nelle varie Under ha già fatto intravedere.

Home » News Calcio Napoli » Ritiro in Turchia, sorpresa tra i convocati di Spalletti: svelati i nomi