Home » News Calcio Napoli » Piace all’Inter e al Napoli: Giuntoli vuole un talento della Serie B

Piace all’Inter e al Napoli: Giuntoli vuole un talento della Serie B

Dopo gli acquisti di Kvaratskhelia e Mathias Olivera e dopo il riscatto di Zambo Anguissa il Napoli prepara il nuovo colpo. Il DS Giuntoli infatti vorrebbe tutelarsi nel caso dell’eventuale addio di uno fra Zielinski, tentato dal Bayern Monaco, e Fabian Ruiz, cercato in Liga.

Il nome nuovo per il centrocampo azzurro, secondo una voce lanciata ieri e confermata pochi minuti fa da Valter De Maggio a Radio Kiss Kiss Napoli, sarebbe quello del danese Morten Hjulmand.

hjulmand lecce napoli
Hjulmand Napoli Lecce

Centrocampista danese classe 1999, Hjulmand è stato uno dei protagonisti della cavalcata del Lecce verso la promozione in Serie A da capolista. Nonostante i freddi numeri possano tradire il giudizio visti i soli 3 assist e 0 gol, Hjulmand è stato a tutti gli effetti il cuore pulsante del Lecce vincitore del campionato. Quantità e qualità in mezzo al campo per il regista scandinavo, tanto che il tecnico dei salentini Baroni non ha mai rinunciato alla sua presenza in campo, se non per squalifica.

LEGGI ANCHE:   Caro biglietti per Napoli-Monza: la differenza rispetto alla prima giornata dello scorso anno (GRAFICO)

Il danese potrebbe essere l’ennesimo talento targato Pantaleo Corvino, oggi responsabile dell’area tecnica del Lecce e vero e proprio bollino di qualità per quanto riguarda i giovani talenti. Da Jovetic a Ljajic, arrivando a Miccoli, Vucinic e Diawara, questi sono solo alcuni dei giovani talenti portati in Serie A da Corvino.

Il Lecce per Hjulmand chiede ben 15 milioni di euro, conscio di avere in casa un possibile crack. Giuntoli ci pensa, attendendo gli sviluppo delle trattative in uscita, nel frattempo la concorrenza si fa sentire, con Genoa e Inter pronte a soffiare al Napoli il talento danese.