Home » Interviste » Torino, parla Cairo: "Sì di Tonelli e Zapata? No, la verità è che..."

Torino, parla Cairo: “Sì di Tonelli e Zapata? No, la verità è che…”

Urbano Cairo, presidente del Torino, ha rilasciato alcune dichiarazioni in occasione della firma in comune per l’affidamento del nuovo stadio Filadelfia. Di seguito le sue parole: “Sì di Tonelli e Zapata? Non è vero niente”.

Su Zapata: “Non parlo di Zapata, la verità è che non abbiamo parlato con nessuno”.

Su Belotti: “La conferma di Belotti è importante per il gruppo, ma ce ne sono tanti altri, come Sirigu, Zappacosta, Baselli, Ljajic, Iago, Benassi, Barreca. Mi sembra ingiusto ridurre il Toro al solo Belotti, se il Gallo l’anno scorso ha segnato così tanto è perché qualcuno lo ha aiutato. I numeri lo confermano: abbiamo siglato più di 60 gol, quindi non c’è solo lui”.

Sul mercato: “Al Toro servono un difensore, un centrocampista e un attaccante: tutti giocatori che potrebbero farsi trovare eventualmente pronti alla chiamata. Non bisogna andare di fretta, c’è tempo fino al 31 luglio per ultimare gli acquisti. Certo, non sarebbe male se arrivassero prima”.