shinystat spazio napoli calcio news Critiche e rancori alle spalle, pace fatta a cena tra ADL e Maurizio Sarri

Critiche e rancori alle spalle, pace fatta a cena tra ADL e Maurizio Sarri


La vittoria contro la Roma ha riportato serenità e certezze in casa Napoli: riaperta la corsa per il secondo posto e morale caricato in vista del ritorno in Champions League contro il Real Madrid.

Tutti contenti, da Marko Rog che trova continuità e prestazioni convincenti a Dries Mertens che ritrova la verve del bomber smarrita per qualche settimana. Ancora più contenti, se è possibile, Aurelio De Laurentiis e Maurizio Sarri. Il dopo gara dell’Olimpico è risultata l’occasione giusta per porre fine al gelo durato 17 giorni dopo l’uscita del presidente nell’immediato post gara del Bernabeu.

La cena

Ma il tempo è galantuomo – si legge sul Corriere dello Sport – colma le distanze e quando Roma-Napoli è appena finita Maurizio Sarri esce dallo spogliatoio, entra in un’auto e si invola verso via XXIV maggio, dove Aurelio De Laurentiis gli ha spalancato le porte di casa. 

Una lunga cena dove il patron e il tecnico possono rivedersi ed appianare le divergenze. Critiche e rancori sono alle spalle: si riapre il dialogo tra tecnico e presidente, pronti a vivere intensamente quest’ultima parte di stagione e progettare insieme il futuro.

Preferenze privacy