GAZZETTA/ Contestazione a De Laurentiis frutto di tre limiti del club

La dura contestazione di ieri dei tifosi nei confronti del presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha lasciato diversi strascichi all’interno della mondo partenopeo. Per l’amichevole di domenica col Monaco sono previsti appena 5mila spettatori, sintomo di disaffezione da parte dei supporters partenopei, o, quantomeno, di disappunto per una campagna acquisti che ha visto la partenza di Higuaìn.

Secondo la Gazzetta dello Sport, il patron azzurro è finito nel mirino dei tifosi perché “il Napoli non ha una sede di rappresentanza in città, non ha un centro sportivo di proprietà e fatica a parlare alla tifoseria”. sarri

La società resta in silenzio, mentre la squadra prepara le ultime amichevoli precampionato, in vista della prima partita ufficiale contro il Pescara.

Home » Ultime sul Calcio Napoli, le news » GAZZETTA/ Contestazione a De Laurentiis frutto di tre limiti del club

Impostazioni privacy