shinystat spazio napoli calcio news ESCLUSIVA SN - Ziyech obiettivo concreto: si deciderà in settimana. E su Uvini...

ESCLUSIVA SN – Ziyech obiettivo concreto: si deciderà in settimana. E su Uvini…


È una questione di passi ponderati. Un piede dopo l’altro, con calma e fiducia per guardare con larghi sorrisi al futuro. Ed il futuro non può non essere Hakim Ziyech, trequartista tuttofare di un Twente sempre più in crisi. E sempre più bisognoso di cedere i propri campioni.

CONCORRENZA – Il marocchino lo è, eccome: anche l’età – è un classe ’93 – lo colloca tra i più appetibili di quella parte d’Olanda a cui il calcio ha saputo donare tanto. No, non c’è solo il Napoli. Nell’ordine, ecco chi si è presentato con un’offerta nei Paesi Bassi: dal Fenerbahçe al Borussia Dortmund, passando per l’Herta BSC e qualche club inglese (Swansea su tutti). Insomma, concorrenza agguerrita, agguerritissima. Nel mezzo, un possibile blitz azzurro che però fa ben sperare.

LA SITUAZIONE – Per ora Giuntoli ha mostrato soltanto un deciso interesse, al Twente non è ancora arrivata nessun’offerta ufficiale. Per intenderci: il giocatore è al classico momento dell’ “ora o mai più”. Questo perché gli olandesi hanno disperato bisogno di liquidità, e se non si dovesse chiudere per una cessione a stretto giro (questo fine settimana), i prossimi sette giorni saranno praticamente decisivi. È infatti certo che Ziyech vada via quest’estate: dove, però, ancora non è dato saperlo. Uvini_Twente-620x434

L’OPERAZIONE – Il Napoli potrebbe convincere il Twente inserendo Bruno Uvini nell’operazione. Il difensore tornerebbe volentieri lì dov’è stato ben accolto e ben accetto. Anzi: stando a quanto risulta alla nostra redazione, i tifosi stessi starebbero spingendo per riaverlo all’ombra del De Grolsch Veste. Insomma, con una decina di milioni più il difensore, tutto potrebbe concludersi nel migliore dei modi. Non sarà Candreva, ma è il futuro: da queste parti, spesso è meglio affidarsi a veri sognatori.

CriCo

Preferenze privacy