shinystat spazio napoli calcio news Il Napoli a caccia dell'esterno, dopo il no di Vrsaljko tre nomi sul taccuino di Giuntoli

Il Napoli a caccia dell’esterno, dopo il no di Vrsaljko tre nomi sul taccuino di Giuntoli


Il centrocampo è sì da completare, ma anche gli esterni hanno bisogno di ricambi in casa Napoli e così, perso Sime Vrsaljko che sembrava ad un passo dal vestire l’azzurro, il direttore sportivo Cristiano Giuntoli si è ributtato a capofitto nella ricerca di un laterale da donare a Sarri visto anche l’imminente addio di Christian Maggio.

Sono tre i nomi, secondo quanto riportato sull’edizione odierna del Corriere dello Sport, sulla lista del ds partenopeo; ovvero Silvan Widmer, Mattia De Sciglio e Fabinho. Tutti profili di grande spessore e infatti impegnati con le rispettive nazionali; i primi due ad Euro 2016 rispettivamente con Svizzera ed Italia, il terzo in Copa America con il Brasile.

fabinho

Il terzino destro svizzero dell’Udinese è in orbita Napoli da un bel po’ di tempo, nelle ultime sessioni di mercato è stato spesso accostato alla squadra azzurra e questa estiva potrebbe essere quella buona per il suo trasferimento; in più, a poter giocare a favore di Widmer, potrebbe essere il buonissimo rapporto maturato in anni di trattative tra il presidente De Laurentiis e il patron bianconero Pozzo. Per De Sciglio, invece, il club partenopeo ha già avviato i contatti con il Milan e dal canto suo il giocatore è convinto di potersi rilanciare con Sarri dopo una stagione deludente con i rossoneri. Fabinho è il nome dell’ultimo momento, il brasiliano del Monaco nella stagione appena trascorsa ha totalizzato 47 presenze complessive condite da 8 reti; un terzino dunque, ma anche un giocatore dal goal facile. Su di lui c’era finito sempre l’Atletico Madrid, ma dopo aver soffiato al Napoli Vrsaljko c’è la netta sensazione che non rientri più nei piani del club spagnolo; gli azzurri ci pensano e studiano l’offerta giusta da proporre alla società francese.