shinystat spazio napoli calcio news ADL vuole continuare a pescare in Spagna, oltre all'allenatore tentativo anche per un ds della Liga

ADL vuole continuare a pescare in Spagna, oltre all’allenatore tentativo anche per un ds della Liga


L’era Benitez si è appena conclusa. Domenica l’ultima partita contro la Lazio, un finale amaro di una storia che ha vissuto di alti e bassi e che adesso lascia il Napoli con l’onere di dover ripartire. Il presidente Aurelio De Laurentiis, un po’ a sorpresa, ha rotto subito gli indugi partendo per la Spagna all’indomani dell’ultima di campionato per convincere Unai Emery, richiestissimo tecnico del Siviglia, della bontà del progetto del Napoli. Una missione che, sebbene non abbia riscontrato il successo totale, ha lasciato comunque un segno all’allenatore due volte vincitore dell’Europa League che sta seriamente riflettendo sull’allettante proposta avanzata da ADL.

Ma non solo. A quanto pare il patron azzurro è intenzionato a far proseguire la “tradizione spagnola” a Napoli. Oltre all’allenatore, secondo quanto raccolto da Sky Sport, avrebbe messo gli occhi anche su Andrea Berta, stimato direttore sportivo dell‘Atletico Madrid. Bresciano ma da diversi anni nelle alte sfere della dirigenza del club madridista, De Laurentiis lo avrebbe sondato quale sostituto di Riccardo Bigon che saluterà Napoli in direzione Hellas Verona.

Berta pare abbia gradito l’offerta del club azzurro ma avrebbe comunicato di preferire la permanenza in Spagna.

La caccia al ds, così come all’allenatore, dunque, continua.