shinystat spazio napoli calcio news Dzemaili in uscita per aumentare il bottino delle cessioni

Dzemaili in uscita per aumentare il bottino delle cessioni


Il capitolo cessioni resta più che mai aperto in casa Napoli. Anche nella conferenza stampa di fine ritiro, Rafa Benitez ha fatto capire che la rosa deve essere sfoltita ad un massimo di 25 elementi. Per questo motivo, Bigon dovrà impegnarsi nelle prossime settimane a piazzare molti giocatori “in esubero”. Tanti di quelli in uscita sono a centrocampo, dove domina la vicenda per Dzemaili. Lo svizzero è da più di un anno in attesa di una cessione, ma sino ad ora a Castel Volturno non è arrivata ancora l’offerta giusta. Nelle scorse settimane ci aveva provato il Milan, ma è stata respinta al mittente l’offerta – per alcuni ridicola – di 3 mln di euro.

Secondo “Tutto Sport”, oltre alle solite squadre inglesi e spagnole, ora su Dzemaili ci sta provando anche lo Spartak Mosca, pronto ad offrire circa 7 mln di euro a De Laurentiis. La cifra, anche se non è vicina agli 8/9 mln chiesti dagli azzurri, potrebbe essere allettante, anche perchè l’elvetico non è l’unico a dover andare via. Oltre a lui, anche il suo connazionale Behrami, il macedone Pandev e forse Vargas potrebbero salutare il Napoli. Se questi quattro elementi venissero venduti, i partenopei avrebbero a disposizione un budget di circa 30/35 mln di euro da investire sui nuovi elementi per rinforzare la squadra.