shinystat spazio napoli calcio news Fatta per Michu, ora Benitez vuole Lucas Leiva

Fatta per Michu, ora Benitez vuole Lucas Leiva


Dopo Michu, ormai ad un passo, le priorità di Rafa Benitez sono due: un esterno coma alternativa a Maggio e un centrocampista. Granit Xhaka, 22 anni, irrompe in lista: è altro baby di talento con numerose relazioni positive degli 007 azzurri. Il mediano, con buone prestazioni in Bundesliga, è segnalato come elemento duttile e di prospettiva, seguito dal Napoli già da un anno. L’identikit di Xhaka collima con le indicazioni del Napoli-verde su cui punta sempre De Laurentiis. Ma su cui Rafa ha qualche perplessità: in quel ruolo c’è già Jorginho da forgiare e uno basta e avanza. Ma è evidente che il ds Bigon cerchi un’altra perla dopo il blitz di Gennaio in casa Verona per il talento brasiliano. Il prescelto di Rafa Benitez ha un nome, Lucas Leiva. Liverpool e Napoli trattano la cifra del riscatto (tra i 9 e i 15 milioni di euro) e i Reds non sono disposti ad accollarsi parte dell’ingaggio di 4 milioni del brasiliano. Insomma, volendo, questa è una di quelle operazioni che potrebbe concretizzarsi dopo il 28 agosto, quando il Napoli avrà in tasca la certezza della fase a gironi della Champions e il tesoretto da 35 milioni. Xhaka è un nazionale elvetico che gioca nel Borussia Mönchengladbach e per cui il club tedesco chiede 11 milioni e su cui a lungo c’è stato anche il corteggiamento dell’Inter. Agli intermediari italiani è stato offerto un altro centrocampista che ha giocato nell’ultima stagione al Borussia: Christoph Kramer, di proprietà del Bayer Leverkusen. 23 anni, costo del cartellino intorno agli 8 milioni. In entrambi i casi il Napoli offre Dzemaili che potrebbe abbassare la richiesta di cach dei club tedeschi. 

Fonte: Il Mattino