shinystat spazio napoli calcio news Arriva Gonalons! Congelato Antonelli, risale Vermaelen

Arriva Gonalons! Congelato Antonelli, risale Vermaelen


S’attende l’incontro tra il direttore sportivo azzurro Bigon e l’agente di Gonalons, il francese Guerra. Un contatto previsto a momenti per definire l’affare. Al capitano del Lione un contratto di cinque anni da 1.7 milioni a stagione. Il Napoli ha formulato l’offerta di 12 milioni al club francese: si attende anche la risposta definitiva del presidente Aulas. Lunedì può essere il giorno dell’annuncio, si continua a trattare. Anche se il tecnico del Lione, Garde, non ha confermato una partenza imminente del centrocampista.
La prima casella da riempire è proprio quella del centrocampista. Gonalons non è l’unico nome ma quello più concreto. Si lavora anche per il difensore centrale. Nkoulou del Marsiglia è uno dei difensori che piace molto a Benitez: la richiesta dell’Om però è alta, 13 milioni. Si lavora così su piste alternative: monitorato Vermaelen dell’Arsenal, gigante belga, quest’anno poco impiegato con i Gunners che piace anche all’Inter. Poche presenze in questa stagione con Wenger, il difensore, 28 anni, punta a disputare i Mondiali e vuole giocare, ecco perchè la pista è da tenere presente. I sogni sono Mascherano e Song, tutti e due del Barcellona. Per il nazionale argentino se ne riparlerà eventualmente a giugno, per il difensore camerunense l’investimento è di quelli importanti, operazione non facile da realizzare. Altri nomi: l’argentino Rojo dello Sporting Lisbona e Garau del Benfica, tutti e due argentini, tutti e due giocatori importanti, difficili da prendere.
Congelato l’acquisto di Antonelli del Genoa, l’esterno già bloccato da un mese dal club azzurro. Ora però il Napoli sta riflettendo, il genoano sta giocando avanzato con Gasperini ed è da verificare il suo impiego nella difesa a quattro di Rafa. Il rallentamento del Napoli ha frenato per ora il passaggio di De Ceglie al Genoa. Il Napoli si guarda intorno e comunque l’ingresso di un difensore presuppone l’uscita di uno già in organico. Se arriva un centrale uscirà Paolo Cannavaro, il capitano, finito ai margini con Benitez dopo gli anni da protagonista con Mazzarri. La sua destinazione potrebbe essere la Lazio, il nuovo tecnico Reja lo conosce bene e potrebbe quindi puntare concretamente su di lui per rafforzare la difesa. Se dovesse arrivare un esterno potrebbe uscire Armero, tenendo presente che ormai il rientro di Zuniga è vicino.
Ieri a Castelvolturno il procuratore uruguaiano Daniel Fonseca, ex attaccante del Napoli, ha incontrato il direttore sportivo azzurro Bigon: si è parlato di alcuni giovani uruguaiani e di Caceres, il difensore della Juve e della Celeste. Del Napoli, di Higuain e Mata ha parlato Mourinho, lo Special one, allenatore del Chelsea. Mata è stato accostato proprio al Napoli, oltre che all’Inter: «Gli ho detto che non voglio che se ne vada. La mia porta è sempre aperta. Non voglio che vada via. Se altri club pensano di prendere i nostri giocatori a prezzi ridotti, dico che i saldi a Londra sono finiti giovedì». Mou ha parlato anche di Higuain, che ha allenato al Real dal 2010 alla scorsa primavera, accostato invece ai Blues: «È un giocatore che non possiamo prendere. È andato a Napoli sei mesi fa. Sta facendo molto bene, adattandosi bene in Italia. Il Napoli è un club che normalmente non vende. Nelle ultime stagioni hanno venduto un giocatore per anno. Non credo che siano interessati a venderlo».

Fonte: Il Mattino