Guidolin su Mediaset: “I ragazzi non hanno mollato mai”

Francesco Guidolin, allenatore dell’Udinese, è intervenuto ai microfoni di Mediaset Premium al termine della gara contro il Napoli.

Queste le sue parole: “Sono contento del risultato per i miei giocatori. Abbiamo strappato un punto importante su un campo importante. Credo che la cosa più importante e positiva sia quella di aver capito che questo sarà un campionato in cui noi giocheremo un ruolo differente rispetto agli anni scorsi. Quello ch’è successo negli ultimi anni era qualcosa di straordinario ma non è la nostra realtà. Dobbiamo essere la squadra dei piccoli passi e stasera ne abbiamo fatto uno importante. Io credo che le assenze come quelle di Di Natale sono importanti ma oggi devo pensare a chi c’era. I protagonisti sono stati loro che non hanno mollato sul 2-0 e sul 3-2. Importanti le belle parole e gli elogi, ma più importanti i punti. Nico Lopez? E’ un ragazzo che ha talento e deve crescere, il nostro tridente non arrivava a 60 anni. Sono giovani importanti che devono crescere. La trattenuta di Maggio?? Beh non amo parlare degli arbitri ed accettare il giudizio che per noi è legge. Maggio è stato bravo a trattenerlo quel poco per fargli perdere il ritmo corsa e recuperarlo”

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI