Caccia al difensore, spunta anche il nome di Neto

Caccia al difensore, spunta anche il nome di Neto

netoIl Napoli è a caccia di almeno un difensore. Il pericolo squalifica di Paolo Cannavaro, l'imminente addio di Aronica, in procinto di passare al Palermo, e la situazione Campagnaro, sempre più lontano dal rinnovo, e sempre più vicino all'Inter,  obbligano Bigon ad intervenire subito sul mercato.

Tanti i nomi fatti in questi giorni: Benatia, Silvestre, Paletta. Sportmedaiaset.it ci parla di una preferenza di Mazzarri per il primo. Difficile però che l'Udinese lo lasci andare via. E allora  spunta un nuovo nome. Si tratta di Luís Carlos Novo Neto, conosciuto semplicemente come Neto. Classe '88, un metro e ottantacinque, approdato quest'anno al Siena per una cifra attorno ai due milioni e mezzo. Il portoghese sta disputando un buon campionato con la maglia bianconera e avrebbe suscitato l'interesse anche di Roma e Fiorentina. Difensore centrale, è capace di giocare sia in una difesa a quattro, che a tre.

L'agente smentisce a Radio Crc qualunque tipo di trattativa con il club partenopeo:" Neto in questo momento è un giocatore del Siena e non ha ricevuto alcuna proposta né dal Napoli, né da altri club. È felice di giocare in Italia ma è possibile aprire una trattativa col direttore sportivo del Siena". Ma apre le porte agli azzurri in caso di offerta: "Napoli? Stiamo parlando di una grandissima squadra, con una grossa storia alle spalle ed un pubblico fantastico. Aspettiamo serenamente che ci sia un'offerta."

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram