Il Psg insiste per Hamsik

Il Psg insiste per Hamsik

E' la sua miglior stagione con la maglia del Napoli. Centrocampista, fantasista, goleador, ragazzo giovane ma già saggio la cui crescita vertiginosa (come direbbe il buon Mazzarri) non sorprende più nessuno: stiamo parlando ovviamente di Marek Hamsik.

LEO CI PROVA- L'allenatore del Psg, Carlo Ancelotti, ha deciso di scaricare definitivamente Javier Pastore (che sembra non essersi mai ambientato all'interno della Ligue 1 transalpina) e ora nella sua wishlist natalizia al primo posto c'è proprio Hamsik. Leonardo, ex allenatore dell'Inter e attuale tuttofare del Psg, infatti starebbe iniziando a muoversi in questa direzione, cercando di approcciare il club campano proprio per discutere del campione slovacco: già si parla di una possibile offerta di 30 milioni (che onestamente sembra un po' "pidocchiosa", visto che due anni or sono il già citato Pastore fu pagato la bellezza di 42 milioni d'euro).

IL CUORE DEL PROGETTO-  Ma per il patron azzurro, Aurelio De Laurentiis, il suo numero 17 è colui che più di tutti (più dei vari Gargano, Lavezzi, Quagliarella e Cavani) ha rappresentato e rappresenta il cuore del progetto-Napoli: Marek infatti è legatissimo alla città partenopea, ci vive bene, è innamorato della sua famiglia e della sua vita, sotto il Vesuvio è amato e coccolato e sarebbe senz'altro onorato di diventare il capitano del futuro della squadra azzurra. Inoltre il venticinquenne di Banskà Bystrica quest'anno sembra aver finalmente trovato anche l'ultima alleata per entrare a pieno titolo nell'olimpo dei campioni più grandi: la continuità. Difficilissimo quindi che i 30 milioni dello sceicco Al-Thani muovano a compassione il club partenopeo che, al momento, non sembra assolutamente intenzionato a privarsi di uno dei suoi gioielli più luminosi.

Marco Soffitto

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram