shinystat spazio napoli calcio news Chiarimento in vista tra Cavani e la società

Chiarimento in vista tra Cavani e la società


Il rientro di Cavani a Napoli servirà anche per un chiarimento con la società. Al giocatore non sono piaciute alcune dichiarazioni di Aurelio De Laurentiis a proposito dell’adeguamento economico richiesto dal suo procuratore, Pierpaolo Triulzi. «Se dovesse chiedermi 5 milioni all’anno, allora lo terrò in panchina per l’intera stagione», aveva detto il presidente, suscitando la reazione del giocatore: «Le mie risposte le dò sul campo, non ho bisogno di parlare».

In pratica, sul tavolo della trattativa, Cavani metterà i 66 gol segnati nelle ultime due stagioni. Prodezze che sono servite al Napoli ed ai napoletani di ritrovare la Champions League e di vincere la Coppa Italia nello scorso maggio. D’altra parte, l’attaccante è richiesto da diverse società europee, tra cui Real Madrid, Chelsea e Manchester City, mentre sul mercato italiano la Juve si è arresa soltanto dopo il no di De Laurentiis all’eventuale cessione. La questione adeguamento, dunque, è ancora del tutto aperta: tra Triulzi e Riccardo Bigon la discussione andrà avanti ancora per un po’.

Fonte: Gazzetta dello Sport