shinystat spazio napoli calcio news Vicino l' accordo con gli agenti di Cavani

Vicino l’ accordo con gli agenti di Cavani

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Si vedranno, con ogni probabilità, di nuovo già quest’oggi ma il primo incontro tra Bigon e lo staff di Edinson Cavani è stato positivo: il Napoli ha tutte le intenzioni di tenersi il Matador.

Il direttore sportivo ha parlato del suo progetto ambizioso e del ruolo di leader di Cavani nel Napoli che verrà. Ma anche di questioni più prosaiche, come l’aspetto economico. Se poi Edinson Cavani metterà la firma sul contratto che Aurelio De Laurentiis ha intenzione di proporgli, nessuno può prevederlo e  forse, al momento, non lo sa neanche Cavani: le parti dovrebbero infatti incontrarsi a metà strada, intorno ai 4 milioni (il Napoli ne offre poco più di 3, i due procuratori ne chiedono 5) e un anno in più.

La vera incognita è la gestione dei diritti d’immagine: sarà questo il principale nodo della faccenda: Anellucci, Triulzi e Bigon si vedranno di nuovo questa mattina, in attesa del colloquio diretto con De Laurentiis, ma il vertice di ieri a Milano ha gettato le basi per il rinnovo perché il Napoli, e questo è evidente, ha tutte le intenzioni di tenersi stretto il Matador ed in aggiunta di ciò ci sono le dichiarazioni di amore del talento uruguagio nei confronti della piazza napoletana, tenendo a specificare che è sua intenzione continuare a vincere con questa maglia: l’ accordo, dunque, pare sempre più vicino.

 

Fonte: Il Mattino

 

Luca Amato

Preferenze privacy