shinystat spazio napoli calcio news Mazzarri dice no alla cessione di Gargano

Mazzarri dice no alla cessione di Gargano

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Entra nel vivo del calciomercato anche il mister toscano del Napoli, Walter Mazzarri, che ha deciso con fermezza di porre il veto ad una probabile cessione di Walter Gargano, centrocampista uruguagio nelle fila azzurre dal 2007, visto che lo considera un elemento fin troppo importante per il suo schema di gioco e poi è un motorino instancabile della linea mediana partenopea, capace di ringhiare su ogni avversario, su ogni pallone con grande determinazione e spirito di sacrificio.

Si vocifera di un giro di mercato tra Porto e Napoli con i primi interessati ad “El Mota” ed i secondi che hanno mostrato curiosità per il laterale sinistro, anch’ egli uruguagio, soprannominato “Il Palito“, e cioè Alvaro Pereira.

C’è stata la possibilità di metter sul piatto della bilancia il cartellino del mediano del Napoli più una manciata di milioni di euro per accaparrarsi le prestazioni del forte esterno sinistro del Porto e della nazionale uruguayana ma è intervenuto subito il tecnico azzurro Mazzarri per porre un netto freno a tutto ciò ovviamente senza cancellare il forte interesse per Alvaro Pereira ma cancellando di colpo le speranza portoghesi di ottenere in rosa il ringhioso mediano.

Gargano è il futuro del Napoli ed ha ancora un contratto lungo: è un giocatore che potrà sicuramente partecipare alla storia prossima del Napoli dando il suo importante contributo.

 

Luca Amato

Preferenze privacy