Ultras arrestati, Santacroce vicino al capo del gruppo: “Me lo presentò Paolo Cannavaro”

santacroce
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Secondo quanto emerge dalle indagini, che hanno portato all’arresto dei 11 tifosi violenti appartenenti al gruppo Bronx di questa mattina, pare che l’ex calciatore del Napoli,  Fabiano Santacroce, ora al Parma, fosse legato in maniera amichevole a Francesco Fuccia, ritenuto il capo degli undici ultras.

Il calciatore sentito in procura come persona informata sui fatti, ha chiarito la sua posizione, raccontando di essersi recato diverse volte nell’abitazione del Fuccia mentre quest’ultimo era detenuto agli arresti domiciliari per spaccio di droga. In una di quelle occasioni ha regalato alcune maglie all’uomo, che dice di aver conosciuto durante un allenamento a Castelvoluturno e che pare gli sia stato presentato dal suo ex compagno di squadra Paolo Cannavaro che risulta attualmente completamente estraneo all’indagine.

Fonte : ilmattino

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Segnala a Zazoom - Blog Directory