shinystat spazio napoli calcio news Lucariello: "Presidente imperdonabile. Vada via se vuole"

Lucariello: “Presidente imperdonabile. Vada via se vuole”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Perché, verrebbe da chiedersi, bisogna farsi del male da soli? A neanche 24 ore dalla vittoria con l’Inter invece di festeggiare il Napoli, che dopo 15 anni disputerà nuovamente la semifinale di Coppa Italia, ci ritroviamo a commentare l’ennesima dichiarazione infelice (per usare un eufemismo) del presidente Aurelio De Laurentiis. Per la prima volta però il patron azzurro è risultato decisamente sopra le righe, oltre che nei toni anche nei contenuti.

Lo sfogo dell’Aurelio furioso ha immediatamente richiamato l’attenzione dei tifosi (che si stanno scatenando su chat e blog) e degli addetti ai lavori.

Gianfranco Lucariello, giornalista di City e Radiogoal, è ancora furioso per i concetti appena espressi dall’imprenditore romano-napoletano: De Laurentiis può essere arrabbiato come vuole ma il suo linguaggio è intollerabile. Forse nel mondo dello spettacolo si parla in questo modo, ma il suo voler essere sempre sopra le righe alla lunga lo danneggerà. Non dimentichiamo ciò che ha fatto e sta facendo, ma non può pretendere che tutti si inginocchino in sua presenza. Il Napoli sin da quando è nato ha una storia calcistica non indifferente. Se vuole andare via, che lo faccia.

 

Marco Soffitto

Enable referrer and click cookie to search for pro webber
Preferenze privacy