shinystat spazio napoli calcio news Di Domenico Ag. Rodriguez: "Napoli? Zero contatti ma...."

Di Domenico Ag. Rodriguez: “Napoli? Zero contatti ma….”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La coperta è corta’ è il sussurro che giunge dagli spalti del San Paolo e rimbalza sui media locali. Walter Mazzarri ha molti impegni e pochi ricambi e quindi visto che il mercato estivo ha riservato poche gioie (Fernandez) e molti crucci (Fideleff, Dzemaili, Pandev, Donadel, Santana) il ds Bigon sta sondando il mercato europeo a caccia di rinforzi.

Lo scouting del Napoli, affidato al duo Mantovani-Micheli, non ha prodotto risultati concreti, anche se dal punto di vista tecnico le relazioni sono impeccabili, numerose e dettagliate.

E’ stato promosso, a pieni voti, Ricardo Rodriguez, mancino dello Zurigo e della nazionale svizzera. Il giovane difensore è assistito dall’agente Gianluca Di Domenico, membro della Inside AG, che fa il punto della situazione ai microfoni di calciomercato.com: “Ricardo puo’ giocare in diversi ruoli, puo’ fare il terzino sinistro nella difesa a tre o a quattro. Ha grandi qualità ed ha già dimostrato di non temere le pressioni”

Ha avuto contatti col Napoli calcio?
“Mesi fa mi avvicinarono alcuni intermediari, pero’ nessun membro ufficiale dello staff azzurro mi ha telefonato. In occasione della sfida tra Lazio e Zurigo allo stadio mi presentarono Micheli, un grande intenditore di calcio”

Il Napoli non era lì per Rodriguez?
“Questo non lo so, posso dirivi che io e il signor Micheli non abbiamo parlato di Rodriguez”

Il suo assistito, giovanissimo, è già un uomo mercato. Perchè?
“Gioca da titolare nella massima serie svizzera, ha presenze in Nazionale ed in Europa League. Non sono molti i ragazzi del 1991 che possono vantare una continuità di questo tipo. Ricardo è seguito da tanti club, non solo italiani, ma anche tedeschi, inglesi e francesi”

L’operazione Rodriguez sembra quindi poco fattibile a gennaio, per una serie di fattori: alta concorrenza (Siviglia, Psg, Bayern Monaco, Bordeaux, Roma), valutazione sostanziosa del cartellino e resistenze dello Zurigo. Se il Napoli vuole il mancino svizzero dovrà probabilmente battagliare fino alla prossima estate.

Fonte: calciomercato.com

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy