shinystat spazio napoli calcio news De Laurentiis: "Partiranno i campus estivi. Non abbiamo paura della Juve. Hamsik firmerà presto"

De Laurentiis: “Partiranno i campus estivi. Non abbiamo paura della Juve. Hamsik firmerà presto”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Si è tenuta questa mattina all’interno dell’Hotel Vesuvio la conferenza stampa sulle attività turistiche invernali del Trentino che ha visto la presenza del Presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis e del Sindaco di Dimaro. Nella prima parte della conferenza il Presidente azzurro ha lanciato la proposta di: “creare dei Campus estivi in Val di Sole rivolti a 50 ragazzi che al termine della scuola possono partecipare alle attività sportive per tutto il periodo delle vacanze estive. Con gli amministratori trentini abbiamo avuto un primo momento di scontro ma poi abbiamo raggiunto e rafforzato una partnership che spero duri a lungo “. De Laurentiis non ha perso l’occasione per commentare la decisione di rinviare la gara di domenica scorsa contro la Juve. “Non ho parlato dopo il rinvio con la Juve perchè non volevo alimentare polemiche. Abbiamo affrontato Bayern Monaco e Manchester City e non capisco per quale ragione avremmo dovuto avere paura di affrontare la Juve, il Napoli non ha paura di giocare contro nessuno e non siamo abituati al gioco delle tre carte. Se non si ha conoscenza del territorio è inutile parlare, a piazzale Tecchio spesso si allaga tutto. Al San Paolo negli anni precedenti si allagavano gli spogliatoi e venivamo sommersi dal fango, ricordo ancora le immagini di Marino con gli stivaloni. La salute pubblica è prioritaria. Per quanto riguarda la sentenza di calciopoli io commento quello che leggo dai giornali, ho provato a consigliare di gestire noi le scommesse ma non ho ricevuto risposte”. Si è parlato anche degli impegni di Champions e campionato e del rinnovo di Hamsik: “Stiamo facendo un’ottima Champions affrontando squadre fortissime con degli impianti notevolmente superiori. Io avevo detto di affrontare al massimo entrambe le competizioni con una crescita di mentalità da parte della società, dei tifosi e della città in quanto solo grazie a questo tipo di competizioni si possono giudicare gli acquisti fatti. Per quanto riguarda la vendita dei biglietti on line se fosse per me io venderei tutto on line ma purtroppo il nostro paese non è ancora pronto per questo. Hamsik è una persona perbene è un grande calciatore e firmerà il nuovo contratto al più presto, sicuramente prima del prossimo ritiro. Tutti lo vogliono? E’ un calciatore dalle grandi potenzialità”.  

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy