De Laurentiis: “Il vero investimento è stato trattenere i big”

DeLa_conferenza
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha commentato ai microfoni di Sky l’esaltante vittoria degli azzurri contro il Milan. Un’altra serata da ricordare:

Sono un razionale, siamo ancora agli inizi e quindi non ci lasceremo prendere dai voli pindarici. Abbiamo onorato il San Paolo battendo una grande squadra come il Milan. C’è ancora da lavorare e da verificare come i ragazzi reagiranno alle altre sfide. Merito a tutti, con questo doppio 3-1 sarà difficile accontentarsi in futuro. Quando sono allo stadio divento un ultras, e ho visto che i tifosi sono maturati tanto, hanno capito che qui c’è gente che lavora soprattutto per loro. Questa vittoria la dedico ad un tifoso che mi accusò di essere avido e tirchio. In estate il vero colpo di mercato è stato trattenere i big, perchè se avessi avuto necessità di liquidi avrei venduto quei tre (Hamsik, Lavezzi e Cavani) per 150 milioni. E’ un ottimo segnale di solidità societaria, anche se poi giri il mondo e vedi il City con uno sponsor da 400 milioni. Ma questo è un problema di Platini“.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI