Per Juan c’è la fila, ma il Napoli è in vantaggio

Gli ultimi fuochi d’artificio di questo calciomercato estivo stanno per deflagrare. Una certezza da diverso tempo, perchè nessuno aveva creduto alle parole di De Laurentiis e Mazzarri che sigillavano un organico ritenuto già completo a metà agosto. A ciò vanno ad aggiungersi la mano di Lothar Mattheus nel sorteggio Champions a Montecarlo, e la cessione “irrinunciabile” di un talento grezzo come Victor Ruiz. E così, prima è arrivato Goran Pandev; poi, a quanto pare, sarà la volta di Juan Guilherme Nunes Jesus.

Quella per il difensore brasiliano è una trattativa ancora da concretizzare sulla base dei 5 milioni chiesti dall’Internacional, ma il Napoli appare in netto vantaggio su una concorrenza più aspra del previsto: Inter e diversi club inglesi e portoghesi. Tutti pazzi per Juan, un ragazzone di appena vent’anni con un carattere particolare ma tenacia e qualità da vendere. Negli ultimi Mondiali di categoria vinti dal Brasile è stato uno dei protagonisti assoluti rendendo la difesa verdeoro per lunghi tratti impermeabile. 

Bigon e il suo staff vogliono acquistare un giocatore che ha le stigmate del futuro campione prima che il prezzo diventi proibitivo. Tra oggi e domani dovrebbero esserci segnali concreti, e nel frattempo, per ingannare l’attesa, Napoli e i suoi tifosi preparano qualche bengala dalle sfumature carioca.

Giorgio Longobardi

RIPRODUZIONE RISERVATA

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI