shinystat spazio napoli calcio news Monti (GdS): il Gamper è una grande occasione. Dopo Chavez si proverà a vendere. Sogno Real, Dortmund e City

Monti (GdS): il Gamper è una grande occasione. Dopo Chavez si proverà a vendere. Sogno Real, Dortmund e City

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Alla vigilia del Trofeo Gamper contro il Barcellona lunedi al Camp Nou e a poco più di una settimana dall’inizio del campionato abbiamo voluto sentire il parere di Gianluca Monti, giornalista della Gazzetta dello Sport, su come il Napoli si sta preparando a questi eventi.

Manca poco più di una settimana all’inizio del campionato, intanto lunedì c’è questa splendida amichevole con il Barcellona. Come vedi il Napoli in attesa di questi appuntamenti?
“Il Gamper servirà a mettere minuti nelle gambe ed accumulare ulteriore esperienza europea: è un’occasione importante per capire cosa attenderà gli azzzurri di qui a breve”. 

Il 31 agosto si chiuderà la sessione estiva del calciomercato ritieni che il Napoli possa fare ancora qualche colpo in entrata e in ke zona del campo? Mentre per il mercato in uscita cosa si muoverà?
“Credo che il mercato in entrata degli azzurri si fermerà a Chavez. Mentre per quello in uscita penso che proveranno a vendere Cigarini, Bogliacino e Rinaudo”. 

Ieri erano in 30.000 allo stadio per una partita in famiglia pensi ke sia eccessivo questo entusiasmo e queste aspettative da parte dei tifosi?
“L’entusiasmo non è mai abbastanza, basta che le pressioni non siano eccessivi. A questo Napoli si può chiedere tanto, ma non troppo”.

Fino a questo momento tra il ritiro e le prime amichevoli chi ti ha colpito in positivo e chi in negativo?
“Mi ha colpito molto Fernandez, un po’ in ritardo invece Dzemaili”.

Proviamo ad immaginare il girone del Napoli che potrebbe essere sorteggiato il 25. Fammi 3 nomi di che vorresti o ke pensi possano essere sorteggiati con il Napoli
“Mi divertirebbe un girone con Real, Borussia Dortmund e Manchester City. Squadre e stadi prestigiosi”.


 

Preferenze privacy