shinystat spazio napoli calcio news Napoli, piacciono i cesenati Giaccherini e Parolo

Napoli, piacciono i cesenati Giaccherini e Parolo


Aurelio De Laurentiis, in vista di una stagione calcistica ricca di onori e oneri, ha tutta l’ intenzione di migliorare il suo Napoli. L’ attenzione della società azzurra è concentata sull’ attacco e, soprattutto, sul  centrocampo.

Il reparto avanzato della squadra partenopea ha bisogno di sostituti all’ altezza, se non addirittura di giocatori che possano contendere il posto da titolare a quelli attualmente in rosa.

Riccardo Bigon sfoglia la margherita: d’ altronde il Napoli in Champions è una realtà molto attraente e nelle ultime ore sembra che Mario Alberto Santana, svincolatosi dalla Fiorentina, sia  vicinissimo a vestire la maglia azzurra.

Un’ altra seconda punta molto interessante accostata al Napoli è Emanuele Giaccherini: il folletto del Cesena farebbe carte false per giocare agli ordini di Mazzarri. Velocità, buon senso tattico e piedi molto dolci farebbero di Giaccherini un ottimo vice-Lavezzi.

Per quanto concerne quello che sarà il nuovo centrocampo azzurro, ai soliti quattro nomi (Inler, Palacios, Dzemaili e Palombo) aggiungiamo anche quello di Marco Parolo: il venticinquenne di Gallarate, in comproprietà tra Cesena e Chievo,  è conteso da Genoa, Fiorentina e Napoli ed è il prototipo del centrocampista moderno, capace di agire tanto da mediano quanto da regista. La situazione del giocatore lombardo sarà più chiara solo dopo il 24  giugno, termine ultimo per risolvere le comproprietà. C’è da scommeterci: tra  Cesena e Chievo, per Parolo, sarà una vera e propria guerra.

 

Marco Soffitto