Gli chiedono di De Laurentiis, risposta sorprendente di Spalletti: le parole

Luciano Spalletti, ex allenatore del Napoli e c.t dell’Italia, ha rilasciato questa sera alcune dichiarazioni su Aurelio De Laurentiis.

Luciano Spalletti questa sera ha presenziato al premio Cesarini. L’attuale commissario tecnico dell’Italia, indimenticabile condottiero dello scorso scudetto, ha approfittato dell’evento per rilasciare alcune dichiarazioni. Impossibile non sfociare in qualche quesito sul Napoli, ancora troppo fresco il suo ricordo sotto l’ombra del Vesuvio, con i supporters partenopei che più volte nel corso dell’ultima annata hanno inviato messaggi d’amore nei suoi confronti.

Spalletti, il commento su De Laurentiis: il pensiero del commissario tecnico

Oltre alla scontata domanda su Antonio Conte, che sembra ormai in procinto di firmare con il Napoli, i giornalisti presenti hanno chiesto al c.t un pensiero su Aurelio De Laurentiis, patron degli azzurri, che secondo molti addetti ai lavori non si sarebbe lasciato benissimo con quest’ultimo.

Questa la risposta di Spalletti sulla gestione De Laurentiis e su come Conte dovrà rapportarsi con lui, riportata da SKY Sport 24:

“Aurelio De Laurentiis ha riportato il calcio a Napoli dopo che quest’ultimo era caduto in disgrazia. Il presidente ha costruito ottime squadre e messo in fila risultati importanti, se si parla di gestione generale non si può che commentare positivamente. Rapportarsi con lui? Bisognerà scegliere e definire i momenti, è uno che sa tante cose”.

Spalletti su De Laurentiis, il c.t non si sbilancia
Luciano Spalletti, c.t dell’Italia, secondo molti alcune frizioni tra lui ed ADL ci sarebbero state – LaPresse – spazionapoli.it

Insomma, uno Spalletti onesto sulla gestione De Laurentiis, ovviamente positiva dal suo avvento ormai ventennale. Sul rapporto che potrebbe rivelarsi scoppiettante con Conte, invece, non si è voluto sbilanciare, indicandolo semplicemente come “allenatore esperto“.

Home » Notizie Napoli Calcio » Interviste » Gli chiedono di De Laurentiis, risposta sorprendente di Spalletti: le parole

Impostazioni privacy