Raspadori, retroscena super dell’azzurro: lo ha svelato su De Zerbi

L’attaccante Giacomo Raspadori rivela un interessante retroscena su De Zerbi, nome accostato alla panchina del Napoli.

Giorni di preparazione per il Napoli che ha il mirino puntato all’ultima sfida del proprio deludente campionato, di scena domenica alle ore 18 contro il Lecce. Gli azzurri di mister Calzona chiuderanno la stagione tra le mura amiche del Diego Armando Maradona, stadio che non ha funzionato da fortino come avvenuto nelle passate annate. La gara con i salentini chiuderà un ciclo molto importante per tanti calciatori, pronti a salutare e trovare fortuna in altre piazze come nel caso di Piotr Zielinski e Victor Osimhen. I tifosi partenopei si preparano ad assistere ad una significativa rifondazione, nella prossima sessione di calciomercato gli azzurri cambieranno totalmente volto.

Il primo nodo da sciogliere sarà sicuramente legato al nuovo tecnico che siederà sulla panchina napoletana, sono numerosi i nomi in lista e al momento l’incertezza regna sovrana. A risolvere la questione sarà senza dubbio il neo ds Giovanni Manna che ha già avviato il proprio lavoro nel quartier generale di Castelvolturno. Tra gli allenatori presenti nel taccuino della dirigenza campana sembra essere entrato anche Roberto De Zerbi, alla guida del Brighton – che saluterà a fine stagione – dopo la fantastica esperienza al Sassuolo. Proprio sul bresciano, sono arrivate le parole di Giacomo Raspadori che ha svelato un interessante retroscena legato proprio al suo ex allenatore.

Raspadori e la rivelazione su De Zerbi: avete sentito?

Il Napoli è pronto a entrare nel vivo del calciomercato, i prossimi giorni saranno fondamentali per il futuro della società. Sono davvero in tanti coloro che potrebbero trovare fortuna altrove, tra cui un grande protagonista del terzo Scudetto come Giacomo Raspadori. Sulla permanenza dell’ex Sassuolo non ci sono garanzie, ma sono in molti a ipotizzare che un eventuale arrivo di Roberto De Zerbi possa portare benefici proprio all’attaccante. Il numero 81 ha svelato un retroscena occorso con il tecnico ai tempi del Sassuolo, di seguito quanto dichiarato da Jack ai microfoni di BetssonSport:

Raspadori su De Zerbi
Raspadori rivela il retroscena con De Zerbi, SpazioNapoli (LaPresse)

“Se c’è un momento che ha avuto un forte impatto nella mia carriera? Sicuramente quando a Sassuolo mister De Zerbi mi ha dato la fascia di capitano a 21 anni, ha cambiato la mia consapevolezza e autostima”.

Raspadori a 360°: la rivelazione sul suo idolo e non solo

Nel corso della medesima intervista, Giacomo Raspadori ha rivelato come il suo modello di riferimento sia Sergio Aguero, nonostante vedano in lui similitudini di un altro grande attaccante come Antonio Di Natale.

Poi, l’ex Sassuolo ha parlato anche del Diego Armando Maradona, definendolo come “tempio del calcio”. “È un’emozione fortissima dove hanno giocato grandi campioni”, ha detto l’azzurro.

Di seguito, l’intervista completa al numero 81 azzurro:

Home » Notizie Napoli Calcio » Interviste » Raspadori, retroscena super dell’azzurro: lo ha svelato su De Zerbi

Impostazioni privacy