“Ho sentito Gasperini”: il retroscena sul Napoli è imperdibile, come ha reagito il tecnico

Curioso retroscena su Gian Piero Gasperini, tecnico accostato con forza alla panchina del Napoli al posto di Francesco Calzona.

In casa Napoli tiene banco la vicenda legata al prossimo allenatore che siederà sulla panchina: in seguito all’annata disastrosa, non sarà più concesso alcun errore. Il patron azzurro è riuscito a cambiare addirittura tre allenatori durante la stagione in corso, con nessuno dei tre che è riuscito a trovare la quadra giusta. Di conseguenza, in seguito all’ultima gara di campionato anche Francesco Calzona lascerà il capoluogo campano per concentrarsi esclusivamente sulla Nazionale slovacca.

La dirigenza partenopea, dunque, è lavoro per trovare la guida tecnica per le prossime annate. Tra i nomi accostati figurano le candidature di Antonio Conte e Gian Piero Gasperini, con quest’ultimo in vantaggio sul salentino. Il tecnico orobico è un pallino del presidente azzurro che, già in passato, aveva provato a ingaggiarlo ma senza buon esito. Gasp si è reso autore di un percorso splendido all’Atalanta, probabilmente arrivato alle ultime battute dopo un lungo ciclo che ha consentito ai nerazzurri di rendersi visibili agli occhi dell’Europa. Il possibile addio, dunque, potrebbe essere una manna dal cielo per il Napoli che continua a insistere per avvicinarsi alla fumata bianca. Nelle ultime ore è arrivato un importante aggiornamento sull’arrivo del tecnico e non solo: è arrivato anche un curioso retroscena svelato dal giornalista Valter De Maggio.

Napoli su Gasperini, De Maggio: “Non penserà all’ipotesi fino a..:”

Il processo di rifondazione del Napoli potrebbe avvenire sotto la gestione di Gian Piero Gasperini, abile tecnico messosi in mostra al Genoa e all’Atalanta. L’allenatore bergamasco continua ad attirare l’interesse degli azzurri, disposti (stando alle ultime novità) ad affidargli le chiavi del progetto tecnico. Tuttavia, come confermato da un retroscena svelato da Valter De Maggio, il futuro non rientra ancora tra le priorità di Gasp. Di seguito quanto annunciato dal giornalista sulle frequenze di Radio Goal:

Allenatore Napoli
De Maggio sull’arrivo di Gasperini, SpazioNapoli (LaPresse)

“Per quanto riguarda Gasperini, fino alla mezzanotte di domani non vorrà ascoltare o pensare all’ipotesi Napoli. Sono giorni che gli scrivo per fare a lui i complimenti e gli auguri per le varie partite: sempre molto cordiale quando risponde, ma quando qualche volta ho provato a sondare, si è trincerato dietro il silenzio”.

Queste le dichiarazioni di De Maggio che ha sottolineato l’intenzione del tecnico di concentrarsi sull’impegno più prestigioso della sua carriera, vale a dire la finale di Europa League con il Bayer Leverkusen. Solo in un secondo momento sarà tempo di pensare al possibile approdo con gli azzurri, tema sul quale non si è mai pesantemente sbilanciato come confermato dal retroscena stesso svelato dal giornalista.

Home » Notizie Napoli Calcio » Interviste » “Ho sentito Gasperini”: il retroscena sul Napoli è imperdibile, come ha reagito il tecnico

Impostazioni privacy