Conte al Napoli, tutto il possibile staff: c’è anche Ciro Ferrara e un pupillo di De Laurentiis

La possibilità di vedere Antonio Conte sulla panchina del Napoli è sempre più concreta: già definito il possibile staff del tecnico.

Non è ancora il 21 giugno, ma quello di Antonio Conte al Napoli potrebbe già essere il vero tormentone estivo per gli azzurri. Le voci su un suo possibile arrivo all’ombra del Vesuvio si rincorrono sempre più velocemente.

Nella giornata di oggi, Alfredo Pedullà, noto esperto di mercato, ha rilanciato l’ipotesi Conte al Napoli e ha fatto sognare i tifosi azzurri. Secondo Pedullà, infatti, ci sarebbe stato un incontro a Torino tra le varie parti interessate per avvicinarsi sempre più ad un accordo finale.

Al momento, però, l’accordo non è stato trovato, ma il Napoli è molto attivo sul fronte Antonio Conte e vuole lavorare a fari spenti. Sempre Pedullà ha spiegato come Conte sia la prima scelta assoluta di Aurelio De Laurentiis, mentre Pioli, Gasperini e Italiano sono solo delle alternative che al momento restano sullo sfondo.

Conte-Napoli, rivelato lo staff del tecnico a Napoli

Nonostante l’accordo non sia ancora stato trovato, iniziano già ad emergere i primi nomi che farebbero parte dello staff di Antonio Conte a Napoli.

Antonio Conte vicino al Napoli
Antonio Conte ha scelto lo staff per il Napoli (LaPresse) – Spazionapoli.it

Secondo quanto riportato da “Il Roma“, pare che Conte abbia già scelto chi portare con sè qualora dovesse realmente approdare all’ombra del Vesuvio. Il quotidiano spiega che i 10 milioni di euro all’anno chiesti dal tecnico, non sarebbero interamente riservati a Conte, a cui ne andrebbero 7, ma anche al suo staff.

Conte ha pochi fedelissimi e tra questi c’è sicuramente Cristian Stellini che lo ha seguito sia all’Inter che al Tottenham e in alcune esperienze precedenti. Oltre a Stellini, ci sarebbe anche Gianluca, fratello di Conte che occupa il ruolo ruolo di technical & analytics coach.

Lo storica preparatore atletico, Gian Piero Ventrone, purtroppo, ci ha lasciati nel 2022. Conte, però, potrà contare su altri due fedelissimi come Costantino Coratti e Stefano Bruno. A loro, Conte vorrebbe affiancare Francesco Sinatti, grande pupillo di Aurelio De Laurentiis.

All’interno dello staff, Conte ama avere un uomo che conosca bene l’ambiente e che possa aiutare la squadra. Al Tottenham questo ruolo era coperto da Ryan Mason che poi è diventato anche tecnico ad interim degli Spurs. Al Napoli, invece, toccherebbe a Ciro Ferrara che nella giornata di ieri ha salutato la redazione di Dazn e ha lanciato un messaggio enigmatico sul futuro. Ferrara, inoltre, è un grandissimo amico di Antonio Conte e due lavorerebbero volentieri insieme.

Sempre secondo “Il Roma“, Conte vorrebbe portare con sè anche altre due figure per sopperire ad alcuni vuoti all’interno del quadro dirigenziale azzurro. Per questo motivo all’interno dello staff potrebbero esserci un mental coach e un nutrizionista.

Home » Notizie Napoli Calcio » Rassegna Stampa » Conte al Napoli, tutto il possibile staff: c’è anche Ciro Ferrara e un pupillo di De Laurentiis

Impostazioni privacy