Rivoluzione Napoli, De Laurentiis cambia tutto: novità societaria in arrivo

Il Napoli si prepara ad una mini rivoluzione in vista della prossima stagione. I cambiamenti potrebbero riguardare anche l’organigramma della società azzurra. 

La stagione in corso del Napoli ha certamente deluso le aspettative. A un solo anno di distanza, il club azzurro ha già perso il tricolore conquistato con Luciano Spalletti. Infatti, il trionfo dell’Inter ha “strappato” lo scudetto ai partenopei, i quali sono stati protagonisti in negativo nell’annata in corso. La squadra ha palesato numerose difficoltà, motivo per cui è in programma un cambiamento societario e non solo. In primis, le figure che verranno modificate riguardano l’allenatore e il direttore sportivo, il quale con ogni probabilità sarà Giovanni Manna. 

L’attuale dirigente della Juventus, nonché braccio destro di Cristiano Giuntoli, è pronto a lasciare il club piemontese al termine della stagione. Infatti, l’offerta del presidente De Laurentiis è stata accettata in modo immediato. Tutto ciò, sottolinea ancora una volta la voglia di ripartire e la costruzione di un nuovo programma dopo le numerose difficoltà. Infatti, proprio tre le mani del neo dirigente azzurro passerà il futuro della squadra partenopea.

Rivoluzione Napoli, spunta una nuova idea di De Laurentiis: le ultime

Aurelio De Laurentiis ha le idee chiare: effettuare una mini rivoluzione in casa Napoli. I cambiamenti riguarderanno i calciatori, ma allo stesso tempo anche la società stessa. Infatti, il patron azzurro è pronto ad inserire nuove figure importanti (oltre ovviamente al nuovo allenatore e al direttore sportivo). Come riportato da “Il Mattinot” starebbero aumentando le possibilità di vedere una figura professionale affiancata a Giovanni Manna. Di seguito quanto riportato dal quotidiano.

“Dopo la mossa di Manna, che di fatto segna il saluto di Meluso come direttore sportivo, si lavora anche a un’altra figura professionale da affiancare all’ex juventino e che possa dare un sostegno all’ad Chiavelli. L’impressione è che De Laurentiis stia capendo che non può fare tutto da solo. Come ha fatto in questa stagione dopo l’addio di Formisano e quello di Giuntoli. Vedremo. Ma appare blindato il ruolo di Micheli come capo-scouting. A meno che non sia proprio Micheli a chiedere di andare via”.

Rivoluzione Napoli, c'entra il nuovo DS Manna
Rivoluzione Napoli, l’ultima idea di De Laurentiis (LaPresse) – spazionapoli.it

Il patron azzurro ha voglia di ripartire e spera di poterlo fare il prima possibile. Infatti, nella prossima sessione di mercato sarà importante non sbagliare alcun colpo in entrata. Per raggiungere tale obiettivo, il presidente si affiderà a Giovanni Manna, protagonista indiscusso del progetto della Juventus legato all’U23.

Home » Notizie Napoli Calcio » Ultim'ora sul Calcio Napoli, le news » Rivoluzione Napoli, De Laurentiis cambia tutto: novità societaria in arrivo

Impostazioni privacy