Manna e Giuntoli hanno gli stessi obiettivi: immediata sfida per un acquisto!

Giovanni Manna e Cristiano Giuntoli vogliono raggiungere lo stesso obiettivo, a partire dal mercato estivo si avrà una sfida per un acquisto.

La sessione estiva di calciomercato si avvicina sempre di più, a partire da giugno sia il Napoli che la Juventus potrebbero contendersi diversi calciatori. Uno di questi sembra già essere deciso, non sarà una sfida semplice per i due dirigenti sportivi: Giovanni Manna e Cristiano Giuntoli.

Sudakov conteso tra Manna e Giuntoli, chi potrebbe avere la meglio

Secondo quanto rivelato dal Corriere dello Sport, a partire dalla sessione di mercato estivo potrebbe esserci un vero e proprio duello tra i due dirigenti sportivi: Cristiano Giuntoli e Giovanni Manna. Entrambi conoscono le idee dell’altro, ciò potrebbe sfociare in continue sfide di mercato per accaparrarsi i giocatori desiderati. Un giocatore che piace ad entrambi è sicuramente Georgiy Sudakov, giovane talento del calcio ucraino.

Calciomercato, Sudakov conteso da Napoli e Juventus
Georgiy Sudakov, il talento dello Shakhtar Donetsk che piace a Napoli e Juventus – Lapresse – SpazioNapoli.it

Di seguito, quanto evidenziato:

“Con Cristiano Giuntoli, Manna ha affrontato insieme le strategie estive dopo il suo arrivo alla Continassa, il mercato di gennaio e poi anche la programmazione del futuro almeno fino a quando non è arrivata la telefonata di ADL. Incredibile? Ma vero. È così che le cose sono andate fino a qualche giorno fa, prima di una graduale e inevitabile interruzione delle comunicazioni: Manna conosce i giocatori che piacciono alla Juve e Giuntoli di conseguenza conosce i giocatori che piaceranno al Napoli. Ognuno sa chi sono i pallini dell’altro.”

Dunque, con molta probabilità ad inizio mercato estivo, il Napoli e la Juventus si sfideranno per il giovane gioiello.

“E tutti e due sanno perfettamente che a gennaio, De Laurentiis, ha offerto 40 milioni di euro per il ventunenne Georgiy Sudakov, superando entrambi, altrettanto interessati, perché il club azzurro gode di una forza economica che la Juventus sta provando gradualmente a ricostruire dopo i drastici tagli del budget. Il finale della storia? A giugno, o magari anche prima sottotraccia, come nei film di spionaggio, Manna e Giuntoli si sfideranno per la nuova stella del calcio ucraino: Sudakov, l’uomo che divide.”

Chiaramente non sarà una sfida semplice, entrambi i dirigenti sportivi sono due uomini ben determinati e non si arrenderanno davanti alla prima difficoltà. Inoltre, il classe 2002 ha rinnovato il proprio contratto con lo  Shakhtar Donetsk in cui è stata inserita una clausola rescissoria di ben 100 milioni di euro, seppur è plausibile che per la cessione del proprio gioiellino la società possa accontentarsi più o meno della metà. Per la società partenopea non dovrebbe essere un problema, il Napoli gode di una forza economica superiore rispetto alla Juventus (ancora non si è ripresa del tutto dopo i tagli del budget, ndr). Infatti, il club azzurro potrebbe effettuare l’acquisto tramite la cifra ricavata dalla probabile cessione di Victor Osimhen: si tratta di ben oltre 100 milioni di euro. Per Giovanni Manna, futuro ds del Napoli, ciò potrebbe segnare un punto a favore per arrivare davanti al suo avversario Giuntoli e dovrà gestire al meglio i movimenti di mercato.

Home » Notizie Napoli Calcio » Ultim'ora sul Calcio Napoli, le news » Manna e Giuntoli hanno gli stessi obiettivi: immediata sfida per un acquisto!

Impostazioni privacy