Non solo Italiano, De Maggio rilancia: “Conte non impossibile: ha una convinzione”

In casa Napoli si continua a ragionare sempre sul prossimo allenatore. In rialzo le quotazioni di Antonio Conte per la panchina degli azzurri, con Vincenzo Italiano più defilato.

La giornata odierna è particolarmente rovente in casa Napoli. In mattinata è stato praticamente preannunciato Giovanni Manna come prossimo Direttore Sportivo del Napoli, a partire dall’estate. Intanto però continuano i discorsi tra i dirigenti azzurri per quanto riguarda il nuovo allenatore.

Il sogno di Aurelio De Laurentiis continua ad essere Antonio Conte, con la quale continuano i dialoghi per capire la fattibilità. Intanto Walter De Maggio ha fatto il punto sul possibile approdo in azzurro del tecnico italiano.

Il Napoli continua a lavorare su Antonio Conte: i dettagli

La stagione del Napoli viaggia sempre più verso il baratro, con gli azzurri che sono sempre più lontani dalla zona Champions. L’ultima sconfitta contro l’Atalanta ha sancito ancora una volta il crollo del Napoli in questa stagione, dopo la scorsa annata praticamente fantastica. In estate per forza di cose si dovrà avviare una profonda rifondazione, sia all’interno della dirigenza che del gruppo squadra. Sul lato dirigenziale c’è stata già la prima mossa, con Giovanni Manna in arrivo dalla Juventus a fine stagione. L’altro passo sarà la scelta dell’allenatore. De Laurentiis continua a spingere per portare a Napoli Antonio Conte, anche se non sarà facile convincere il tecnico salentino, che chiede diverse certezze. Nel corso di Radio Goal a Radio Kiss Kiss Napoli, Walter De Maggio ha fatto il punto sul possibile approdo di Conte al Napoli:

“Conte sta seriamente pensando di vivere l’esperienza Napoli. La percentuale di vederlo sulla panchina azzurra è molto alta, ci sono ancora ragionamenti con ADL. I due si sentono spesso e hanno un rapporto fantastico. Conte ha una convinzione: se le cose saranno fatte bene c’è tutto per ricostruire il Napoli, a lui andrebbe tutta la gestione tecnica mentre al presidente quella gestionale. Tempo fa mi disse: ‘Un giorno verrò a Napoli a vincere’, secondo me quel giorno potrebbe avvicinarsi concretamente nel giro di un mese. Il desiderio di Conte e della sua famiglia è quello di restare in Italia. Se non dovesse arrivare Conte, Italiano è il primo nome per la panchina”.

 

Per il giornalista di fede azzurra l’approdo di Conte non parrebbe improbabile, ed anzi le quotazioni di un suo arrivo sarebbero in forte rialzo. Però ad oggi si tratta solamente di voci di corridoio, con ancora nulla di concreto sul piatto. Quel che è certo, è che Aurelio De Laurentiis proverà in ogni modo a portare Conte al Napoli, che sarebbe l’uomo ideale per rilanciare il Napoli dopo un’annata nefasta.

Home » Notizie Napoli Calcio » Ultim'ora sul Calcio Napoli, le news » Non solo Italiano, De Maggio rilancia: “Conte non impossibile: ha una convinzione”

Impostazioni privacy