Juve-Napoli, è sfida anche sul mercato: Giuntoli vuole scipparlo agli azzurri

Una suggestione per la Juve di Cristiano Giuntoli. La partita tra bianconeri e il Napoli comincia dal mercato 

Alle 20:45 sarà il momento di mettere la palla al centro per il fischio iniziale della partita tra Juventus e Napoli. Gli azzurri arriveranno al match dell’Allianz Stadium di Torino con le ossa rotte dopo la brutta sconfitta per 3-0 contro l’Inter di Simone Inzaghi. Lo scontro del Maradona ha dato ai partenopei l’illusione momentanea di poter seriamente mettere in difficoltà i nerazzurri che, nelle ultime settimane, stanno attraversando un grande momento di forma. Lo stesso Walter Mazzarri ha infatti spiegato come, nonostante la squadra sia stata per i primi 45 minuti quasi impeccabile, alla fine si sia trovata in svantaggio.

Adesso per risollevare il capo servirà certamente non fare brutta figura nello stadio dei bianconeri. Anche la Juventus viene da un ottimo momento di forma. La squadra di Max Allegri si trova infatti in seconda posizione e farà di tutto per mettere il Napoli ancora più in difficoltà. Proprio in quello stadio, durante la passata stagione, un gol di Raspadori nei minuti finali regalava agli azzurri la quasi certezza matematica di uno scudetto poi vinto dopo 33 anni.

Duello in campo e sul mercato

Lo scontro tra Juventus e Napoli non sarà solo limitato alla partita di campionato di questa sera. L’ex direttore sportivo dei partenopei, Cristiano Giuntoli, passato alla Juventus da questa estate, ha in mente di fare uno sgarbo di mercato alla sua ex società. Secondo quanto riportato in edizione odierna dalla Gazzetta dello Sport, la Juventus avrebbe acceso i radar per sondare con l’Atalanta l’olandese Teun Koopmeiners. Il centrocampista è il giocatore più importante per Gian Piero Gasperini che, durante la stagione, difficilmente riesce a lasciare in panchina.

Koopmeiners seguito dalla Juventus
Juve Napoli si accende anche sul mercato, Giuntoli vuole Koopmeiners (LaPresse) – spazionapoli.it

Koopmeiners è un tuttocampista di livello internazionale ed è uno tra i giocatori più pregiati della squadra bergamasca. L’interesse del Napoli di Aurelio De Laurentiis non è più un segreto, almeno già da quest’estate. La società partenopea voleva Teun Koopmeiners a tutti i costi tanto da aver offerto all’Atalanta di Percassi circa 48 milioni di euro per poterlo acquistare in estate. Offerta spedita indietro al mittente, per i bergamaschi l’olandese è un giocatore troppo importante e funzionale. Di questo è consapevole anche Giuntoli ma, nonostante le opposizioni atalantine, alla Continassa vogliono provare a prendere da subito Koopmeiners. Sarebbe un acquisto importantissimo per la Juventus. Sarà quindi lotta di mercato, ancora una volta, tra Giuntoli ed Aurelio De Laurentiis.

Home » Ultime sul Calcio Napoli, le news » Juve-Napoli, è sfida anche sul mercato: Giuntoli vuole scipparlo agli azzurri

Impostazioni privacy