Mercato Napoli, colpo in mediana a gennaio: dalla Serie A

Manca poco meno di un mese alla sessione di riparazione di gennaio, ma in casa Napoli impazzano già i primi rumors su quelli che potrebbero essere i prossimi sviluppi a riguardo

Cosa farà il Napoli nella prossima sessione di mercato a gennaio? I tifosi, considerando anche quello che è l’andamento attuale della squadra di Walter Mazzarri, costretto a fare fronte a un periodo più che complicato in queste sue prime partite della seconda esperienza in azzurro, non fanno altro che chiederselo. Storicamente, il club del presidente Aurelio De Laurentiis è solito non fare grandissimi colpi a gennaio, ma per ovviare a una situazione non semplicissima, gli azzurri monitorano diverse possibili opportunità che può offrire la prossima finestra.

Appare evidente che il problema principale riguardi soprattutto il lato sinistro: i contestual infortuni di Mário Rui e di Mathias Olivera ha aperto una voragine sull’out mancino, con Mazzarri che si è visto costretto a ricorrere prima a Juan Jesus e, successivamente, a Natan. Nel caso in cui la situazione non dovesse migliorare nelle prossime settimane, è chiaro che bisogna aspettarsi qualche mossa a tal proposito da parte della società partenopea. Ma non solo: perché il Napoli un colpo potrebbe farlo anche a centrocampo. C’è un nome, in particolare, che potrebbe ritornare di attualità nei corridoi di Castelvolturno.

Vecino rompe con la Lazio: si riapre la pista Napoli?

Grande attenzione, in vista della prossima sessione del mercato di gennaio, va riposta anche sul reparto di centrocampo. Diego Demme anche in questa stagione non si sta rivelando imprescindibile per la squadra campione d’Italia: nemmeno con l’avvento di Walter Mazzarri, subentrato in corsa all’esonerato Rudi Garcia, la situazione è cambiata. Motivo per cui, in virtù anche di quello che il suo ingaggio percepito all’ombra del Vesuvio, non è affatto escluso l’addio.

Un altro nome in bilico è quello di Gianluca Gaetano: lo stesso procuratore del numero 70 azzurro, Mario Giuffredi, ha aperto a un possibile addio nel caso in cui non fossero arrivati minuti ulteriori rispetto a quelli già concessi fino questo momento.

Se uno dei due, o addirittura entrambi, dovessero salutare la compagine partenopea, ecco che potrebbe tornare di moda un vecchio obiettivo per i partenopei. La pista porterebbe al centrocampista della Lazio, Matias Vecino.

Torna di moda un vecchio pallino del Napoli
Vecino idea per gennaio – LaPresse – spazionapoli.it

Il mediano ex Empoli già in passato è stato seguito dal Napoli ai tempi di Maurizio Sarri che poi lo ha rivoluto con forza proprio nella Capitale. La rottura tra le parti, però, potrebbe riaprire una pista ormai già battuta nel corso degli scorsi anni, ragion per cui la situazione è da monitorare con estrema attenzione.

Home » calciomercato napoli » Mercato Napoli, colpo in mediana a gennaio: dalla Serie A

Impostazioni privacy