Il Napoli dello Scudetto si ritrova al Gran Galà: bellissimo abbraccio tra Spalletti e Kvara

Serata speciale per il Napoli al Gran Galà del Calcio. Oltre ai numerosi premi c’è stato anche il primo incontro ravvicinato con il recente passato.

Il Napoli sta faticando oltremodo in questa stagione. Gli azzurri, dopo aver vinto lo scudetto nella passata stagione, non stanno riuscendo a ripetersi. L’avvio di stagione è stato complicato. Rudi Garcìa non è riuscito ad entrare in sintonia con la squadra. Questo, oltre a dei risultati molto negativi gli sono costati l’esonero. Al suo posto, il patron azzurro Aurelio De Laurentiis, ha richiamato Walter Mazzarri. Il tecnico toscano sta provando a risollevare la squadra, ma la strada è molto lunga. Gli azzurri denotano una scarsa condizione fisica che non gli permette di essere competitivi sugli interi 90 minuti di partita.

Questa sera, però, per il Napoli è una serata speciale. A Milano si sta tenendo il Gran Galà del Calcio Italiano. Grazie allo scudetto vinto nella passata stagione, sono moltissimi gli azzurri in nomination per un premio. Il primo ad aggiudicarsi un premio è stato Khvicha Kvaratskhelia. L’esterno georgiano ha vinto il premio per il gol più bello grazie alla rete siglata nella passata stagione contro l’Atalanta. Oltre agli azzurri del presente come Osimhen, Di Lorenzo e Lobotka, il Napoli ha avuto modo di incontrare il suo recente e vincente passato.

Al Gran Galà del Calcio, infatti, sono presenti anche Cristiano Giuntoli, oggi alla Juventus, e Luciano Spalletti, oggi ct della Nazionale.

Gran Galà del Calcio, è successo con Spalletti e Giuntoli

Come detto, questa, è una serata speciale per il Napoli. Mai nella storia azzurra così tanti tesserati del Napoli erano stati in lizza per così tanti premi. Nel Napoli, infatti, c’è anche la nomination di Kim MinJae in lotta per il premio di miglior difensore.

Primo incontro tra Spalletti e De Laurentiis
Spalletti e De Laurentiis si incontrano a Milano – spazionapoli.it

Ai campioni d’Italia è stato riservato un tavolo speciale dove gli azzurri erano in compagni delle proprie compagne. Nel corso della cerimonia, poi, c’è stata l’opportunità per incrociare per la prima volta il recente passato azzurro.

Cristiano Giuntoli, infatti, è andato a salutare personalmente i suoi ex giocatori. Con tutti c’è stato un abbraccio affettuoso che fa capire bene l’affiatamento che lo scorso anno ha contraddistinto la trionfale cavalcata azzurra.

Primo incontro dopo l’addio di questa estate anche tra Luciano Spalletti e Aurelio De Laurentiis. I due sono stati pizzicati a scambiare qualche chiacchiera condita anche da diversi sorrisi. Segnali di disgelo, dunque, dopo la polemica estiva per il suo passaggio alla Nazionale.

Da segnalare, inoltre, il bellissimo abbraccio tra Khvicha Kvaratskhelia e Luciano Spalletti. I due grandi artefici dello scudetto nella passata stagione si sono ritrovati e hanno manifestato l’affetto reciproco che li lega.

Di seguito il video:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sky Sport (Italia) (@skysport)

Home » Ultime sul Calcio Napoli, le news » Il Napoli dello Scudetto si ritrova al Gran Galà: bellissimo abbraccio tra Spalletti e Kvara

Impostazioni privacy