Tre anni dalla morte di Maradona: due eventi a Napoli per ricordarlo

Sono passati ormai già 3 anni dall’improvvisa e precoce morte del più grande di tutto, “El Pelusa”, Diego Armando Maradona.

Sembra ieri, in realtà sono già 3 anni che il più grande di tutti è venuto a mancare. Già, il 25 novembre del 2020, Diego Armando Maradona si spegneva, lasciando nello sconforto Napoli e qualsiasi amante della sfera che rotola.

Una morte improvvisa e precoce, proprio dopo l’ennesima vittoria extracampo di Diego, che proprio pochi giorni prima di spegnersi aveva superato un delicato intervento.

In memoria di Maradona, i due eventi a Napoli

Sono state tante le iniziative per onorare l’argentino nel mondo ed ovviamente, in particolar modo a Napoli ed Argentina. Dalla veglia funebre allo stadio successivemente intitolatogli, sino ai pellegrinaggi a “Largo Maradona”, nei quartieri spagnoli, diventata ormai una meta mistica per gli appassionati di questo sport, indipendentemente dalla fede calcistica.

Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, saranno varie le iniziative per in memoria di Diego nella città partenopea, con due eventi nello specifico, a richiamare la maggior parte dei tifosi azzurri.

Disabili al Maradona, l'appello dei tifosi
Stadio Maradona, luogo di sport e di culto – LaPresse – spazionapoli.it

Proprio a Largo Maradona, i tifosi del Napoli assisteranno insieme al match tra i campioni d’Italia in carica e l’Atalanta, successivamente, alle 21:00, si terrà invece una fiaccolata all’esterno dello Stadio Maradona, evento ideato dai gruppi organizzati.

Home » Copertina Calcio Napoli » Tre anni dalla morte di Maradona: due eventi a Napoli per ricordarlo

Impostazioni privacy