Federica Cappelletti, la moglie giornalista di Paolo Rossi: “L’ho abbracciato forte e gli ho detto vai”

moglie paolo rossi

Moglie Paolo Rossi – Ha lottato fino alla fine, ma non ce l’ha fatta. Questa partita l’ha persa Paolo Rossi, 64 anni, ex campione del Mondo con l’Italia, scomparso questa notte. A ricordarlo, sui social è la moglie Federica Cappelletti, ma anche ai microfoni di Corriere.it: “Nel momento in cui stava morendo e non se … Leggi tutto

Maradona, aperta indagine sulla morte: dubbi sull’orario della morte, controsensi irrisolti

La perdita di Diego Maradona ha lasciato tutti a bocca aperta e soprattutto un vuoto incolmabile nel mondo dello sport. La morte di El Pibe, però, lascia aperti interrogativi e dubbi sulle cause e l’ora della stessa. Il medico e il legale di El Diez cercano di vederci chiaro. Sportmediaset si concentra, attualmente, sull’ora del … Leggi tutto

E’ morto Antonio Sibilia, storico patron dell’Avellino

(ANSA) – NAPOLI, 29 OTT – E’ morto a Mercogliano (Avellino) Antonio Sibilia, storico patron dell’Avellino calcio di cui è stato dirigente per circa mezzo secolo. Malato da mesi, ‘il commendatore di Mercogliano’ avrebbe compiuto 94 anni il prossimo 4 novembre. Gran scopritore di talenti, a lui devono le loro fortune Nando De Napoli, Beniamino … Leggi tutto

Il Romanista, prima pagina nera per la morte di Ciro

Il giornale d’indirizzo dei tifosi giallorossi, “Il Romanista”, sceglie una pagina nera per commentare la morte tragica di Ciro Esposito. Una pagina nera che è sinonimo di come sia caduto in basso il mondo del calcio italiano, con l’ennesima morte di un tifoso onesto. Un capitolo triste per l’intero movimento nazionale, un capitolo “nero”. Per … Leggi tutto

De Santis shock: “Dovevo morire io e non Ciro. Non ci credo ancora!”

“Dovevo morire io, invece è morto lui. Non ci posso pensare che è morto. Più che altro non ci voglio credere”. A riferire queste parole è l’uomo che non ti aspetti, Daniele De Santis, l’uomo che è accusato di aver sparato a Ciro Esposito. Le dichiarazioni di “Gastone” sono state riprese dall’edizione romana di Repubblica.it e … Leggi tutto

Corriere dello Sport – “Mai più”, la prima pagina dedicata alla morte di Ciro

Un titolo ed un’immagine valgono più di mille parole e, mai come in queste occasioni, il parlare a lungo può essere molto vano. A sottolineare il dolore ed il dramma di quando accaduto ieri con la morte di Ciro possono essere pochi vocaboli. L’edizione campana del Corriere Dello Sport, ha voluto dedicare al ragazzo napoletano la … Leggi tutto

Il cordoglio di Aurelio De Laurentiis per Ciro Esposito

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha voluto esprimere il proprio dolore per la morte di Ciro Esposito attraverso il sito ufficiale della società: “Ciro era un nostro tifoso che voleva passare una serata di gioia tifando per la propria squadra. Questa tragedia deve far riflettere tutto il mondo del calcio e delle istituzioni … Leggi tutto

È morto Fernandao: precipitato con un elicottero l’ex idolo dell’Internacional

Una tragedia nella notte ha spezzato la vita del 36enne Fernando Lucio da Costa, meglio noto come Fernandao, ex attaccante entrato nella storia dell’Internacional di Porto Alegre dopo aver conquistato nel 2006 la coppa Libertadores e il Mondiale per Club. Fernandao è rimasto vittima di un incidente in elicottero insieme a quattro amici mentre viaggiava … Leggi tutto

Benitez: “Ci stringiamo attorno alla grande famiglia del Barca. RIP Tito”

Dal sito ufficiale di Rafa Benitez ecco il toccante messaggio per la scomparsa di Tito Villanova: “In nome mio e del mio staff, in particolare del nostro preparatore dei portieri, Xavi Valero, che è stato suo compagno nel Real Maiorca, porgiamo le più sentite condoglianze e un forte abbraccio alla famiglia di Tito Villanova per l’incolmabile … Leggi tutto

INCREDIBILE\ Muore un attaccante in Inghilterra. Motivo? Troppi colpi di testa…

Ha dell’incredibile la notizia che arriva dall’Inghilterra. Bryan Herbert, ventisettenne attaccante del Bacup Borough Football Club (formazione del Lancashire che milita nella Premier Division) è morto a causa di un coagulo di sangue sul cervello generato dal continuo impatto della testa con il pallone da calcio. La morte è arrivata dopo ben due mesi di sofferenza patiti … Leggi tutto