“Napoli diverso?”, Sarri convinto: si sbilancia su Spalletti e Garcia

Arriva contro la Lazio dell’ex Sarri il primo ko in campionato per il Napoli di mister Rudi Garcia.

Il Napoli ha incassato la prima sconfitta della stagione andando ko in casa contro la Lazio dell’ex azzurro Maurizio Sarri. Nel match valevole per la terza giornata di Serie A, i partenopei di mister Rudi Garcia hanno ceduto il passo, andando al tappeto sotto gli occhi del pubblico del Maradona. Dopo le due vittorie di fila contro Frosinone e Sassuolo, gli azzurri hanno subito una brusca battuta d’arresto, perdendo 1-2 contro la squadra di Sarri. Con la vittoria ottenuta al Maradona, i biancocelesti hanno conquistato la prima vittoria stagionale, dopo le due sconfitte di fila contro Lecce e Genoa.

Differenza Spalletti-Garcia, la risposta di Sarri

Dopo la vittoria, Maurizio Sarri ha risposto alle domande dei media in occasione della conferenza stampa post gara. Il tecnico della Lazio è stato interrogato dalla stampa anche sulla differenza tra il Napoli dell’ex azzurro Luciano Spalletti e quello gestito ora da Rudi Garcia. Sarri ha risposto con cautela: “Troppo presto per dire quali differenze ci sono. Lo scorso anno la partita mi sembrò più bloccata.” Il tecnico ha notato un cambiamento nell’approccio del Napoli, dicendo: “Rispetto allo scorso anno, il Napoli si allunga un po’ di più.”

Differenza Spalletti-Garcia, parla Sarri
Sarri parla di Garcia e della differenza con il Napoli di Spalletti – (LaPresse) SpazioNapoli.it 02092023

Tuttavia, ha enfatizzato la difficoltà di valutare le differenze in questa fase iniziale della stagione: “Mantenere l’intensità giusta è difficile per tutti ad inizio stagione: non è una scelta, per fare paragoni serve aspettare 2-3 mesi.” Sarri ha aggiunto una nota di cautela, affermando che il calcio d’agosto è spesso ingannevole: “Il calcio d’agosto è bugiardo, siamo ai limiti.”

Home » Ultime sul Calcio Napoli, le news » “Napoli diverso?”, Sarri convinto: si sbilancia su Spalletti e Garcia

Impostazioni privacy